MotoGP, Silverstone. Rossi: "Sono competitivo, la moto va molto bene"

MotoGp
Valentino Rossi, pilota Yamaha (foto LaPresse)

Valentino è soddisfatto dopo il secondo posto nelle Libere di Silverstone: "Ho avuto da subito un buon feeling con la moto, nonostante il mal di stomaco. Recuperare 33 punti a Marquez? Realisticamente la vedo dura". Vinales: "Sono contento e fiducioso dopo queste Libere". La gara di MotoGP scatta domenica alle 16:30

RIVEDI IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

TUTTI I TEMPI

LA PROGRAMMAZIONE DEL GP DI GRAN BRETAGNA

LE CLASSIFICHE DEL MOTOMONDIALE

MOTORI, SUPERWEEKEND: F1 A SPA

Rossi ha sorpreso tutti, anche se stesso. Dopo gli ultimi risultati non esaltanti, Valentino è tornato a martellare a Silverstone. Il “Dottore” ha chiuso il venerdì di Libere con il secondo tempo, davanti al proprio compagno di scuderia Vinales. Soltanto Crutchlow è riuscito a fare meglio, anticipando Rossi di +0.241. Valentino commenta positivamente la propria giornata di prove, ma vuole allo stesso tempo restare lucido e concentrato sul weekend del GP di Gran Bretagna: “Girare con questo tempo a Silverstone è emozionante. Ho avuto da subito un buon feeling con la moto, possiamo lavorare molto sulle gomme, sembra che per tutti siano possibili le tre opzioni al posteriore. La nostra moto qui lavora bene anche con le buche e sento bene le gomme mentre guido. La pista è come l'anno scorso, qui ci sono molti asfalti differenti, ci sono cambi di asfalto anche a metà curva. Non ho problemi alle braccia, ma non sono stato bene stanotte, ho avuto mal di stomaco e stamattina cercavo di vomitare. La nuova procedura del flag to flag? La possiamo usare, ma se viene applicata per risolvere il problema che abbiamo visto tra Iannone ed Espargaró, allora non risolve nulla. Lottare per il Mondiale? Realisticamente recuperare 33 punti a Marquez, che ha vinto 2 delle ultime 3 gare, mentre io non sono salito neanche sul podio…. La vedo dura. A Misano abbiamo lavorato di elettronica. Al momento Marquez e Crutchlow vanno forte con la gomma da gara, sono più in forma, poi ci siamo io e Vinales”.

Vinales: "Sono contento e fiducioso"

Vinales si trova a suo agio a Silverstone. Lo ha confermato andando molto forte in questo venerdì di prove. Lo spagnolo della Yamaha ha chiuso in testa la prima sessione di Libere, mentre è arrivato terzo nella seconda sessione (a +0.271 da Crutchlow): "Siamo migliorati tanto riguardo l’elettronica. Sono molto contento per il passo gara, sono fiducioso per il weekend. Quando ho fatto il time attack ho messo la dura davanti e mi sentivo comodo per spingere. Il nuovo flag to flag? A me piace, sei più tranquillo e hai più spazio, quindi è una procedura migliore. Sabato proveremo soprattutto il passo, è importante far fare tutti i giri di gara alla gomma, per il momento ho scelto di lavorare con la media, vedremo se può andare bene"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche