Caricamento in corso...
01 settembre 2017

Incidente Rossi, il pilota a Malagò: "Torno il 15 ottobre in Giappone"

print-icon
com

Valentino Rossi e Giovanni Malagò (foto getty)

Il presidente del Coni racconta all'Ansa il suo incontro con il pilota Yamaha in ospedale: "Valentino vuole tornare in pista per il GP del Giappone di metà ottobre, è questo il suo obiettivo, è ncredibilmente carico, l'ho trovato davvero bene, da uno come lui c’è aspettarsi di tutto"

"Voglio tornare in pista per il GP del Giappone di metà ottobre, il mio obiettivo è questo". Sono queste le parole rivolte da Valentino Rossi a Giovanni Malagò, che è andato a trovare il pilota della Yamaha in ospedale. Il presidente del Coni riferisce parte della della chiacchierata all'Ansa: "È incredibilmente carico, l'ho trovato bene, davvero bene, la cosa commovente è come se lo coccolano i giovani piloti della sua scuderia. Stanno lì al suo fianco ed è lui che li tiene su: ribadisco, vuole tornare in gara in Giappone e da uno come lui c’è aspettarsi di tutto". Qualora riuscisse davvero a recuperare in tempo per il GP del Giappone (che scatterà il prossimo 13 ottobre con le prove libere), Rossi tornerebbe in pista 40 giorni dopo la frattura scomposta della tibia e del perone della gamba destra.

Incidente Rossi, tutti i video

I PIU' VISTI DI OGGI