Moto3, Motegi: Nicolò Bulega "Una pole position speciale"

MotoGp
Con tutta la squadra Nicolò Bulega festeggia la prima pole stagionale
nicolobulega_pole_motegi

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 in Giappone fa sua la prima pole stagionale, conquista la quarta fila Andrea Migno: per la gara ci sono tutti i presupposti per stare nel gruppo di testa

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Competitivo nelle prove libere, velocissimo nel corso delle qualifiche ufficiali. Sull'asfalto reso insidioso dalla pioggia Nicolò Bulega al Twin Ring Motegi si è assicurato la prima pole position stagionale, un traguardo raggiunto grazie ad una sequenza di tornate veloci che gli hanno permesso di regolare il connazionale Niccolò Antonelli ed Aron Canet, con quest'ordine a completare la prima fila. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 si mostra comprensibilmente felice per questo ritorno ad una pole che gli mancava da Jerez 2016, ma nel contempo fiducioso per la gara.

Nicolò Bulega: "Finalmente in pole"

"Sono davvero molto contento di questa prima pole stagionale", ammette candidatamente Nicolò Bulega. "L'ho aspettata per molto tempo, è il risultato del gran lavoro di tutto il Team e questo le da' un valore speciale. Abbiamo messo un primo tassello positivo verso la gara di domani che sarà molto lunga e difficile anche a causa del meteo incerto. Dovrò sfruttare al meglio la prima fila per scattare subito forte e fare bene nei primi giri dopo il via".

Andrea Migno: "Domani possiamo esser competitivi"

Se Nicolò Bulega scatterà dalla pole, Andrea Migno prenderà il via dalla quarta fila. Con soli 20 minuti (su 40 complessivi) a disposizione complice la penalità comminatagli dalla direzione gara, il ventunenne pilota saludecese è riuscito in 2'10"320 a staccare il 10° tempo. "Ho cercato di sfruttare nel migliore dei modi i 20 minuti a disposizione in qualifica", spiega 'Mig', "Sono partito bene e ho ritrovato il feeling che avevo in FP1. Siamo molto vicini ai più forti e domani possiamo essere competitivi". Non mancano infine le congratulazioni al suo compagno di squadra: "complimenti a Nicolò e a tutto il Team: è stato veloce fin da ieri e oggi ha fatto il passo".

Pablo Nieto: "Pole position di buon auspicio"

Legittimamente soddisfatto di questa pole il Team Manager Pablo Nieto. "Sono molto contento: la prima pole dell'anno è di buon auspicio per Team e i piloti. Nicolò è stato subito veloce, ma oggi, in qualifica, ha dettato il ritmo riuscendo a migliorarsi ad ogni giro. Domani scatterà in pole con l'obiettivo di concretizzare quanto più possibile questo risultato, frutto dell'impegno di tutti. Andrea, considerata la penalizzazione, ha centrato la Top10 e partirà dalla quarta fila".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.