Sepang, si chiude il "trittico" per lo Sky Racing Team VR46

MotoGp
Bulega e Migno pronti per il Gran Premio della Malesia
bulega_migno_phillipisland

Ultima tappa della triplice trasferta oltre-oceano del Motomondiale: in Moto2 Bagnaia e Manzi cercano conferme, puntano ad un buon risultato Migno e Bulega in Moto3

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Addolorati per la recente scomparsa di Claudio Macciotta, piloti e staff dello Sky Racing Team VR46 prenderanno parte questo fine settimana al Gran Premio della Malesia, ultima tappa del "trittico" extra-europeo del Motomondiale 2017. "Siamo tutti addolorati per la recente scomparsa di Claudio, ci ha lasciato uno di noi", spiega il Team Manager Pablo Nieto. "Di lui ci mancheranno il garbo, l'eleganza e i modi gentili che sempre lo hanno contraddistinto nel suo rapporto umano e lavorativo con piloti e colleghi. Tornare in pista, rimanere concentrati e impegnarci al massimo delle nostre possibilità è il miglior modo per onorarlo".

Migno e Bulega pronti alla sfida in Moto3

Con questo proposito, la classe Moto3 presenta ragionate chance di ben figurare ai due piloti dello Sky Racing Team VR46. "Tra le tre piste di questa trasferta, quella di Sepang è la mia preferita", ammette Andrea Migno, miglior pilota KTM nella classifica di campionato. "Un buon inizio per affrontare al meglio questo weekend. In Australia abbiamo faticato nei turni, ma in gara siamo riusciti a recuperare e ad avvicinarci ai più forti". Stesso proposito per Nicolò Bulega, in evidenza lo scorso anno a Sepang prima di una carambola in gara che lo aveva costretto alla resa. "L'obiettivo per la Malesia è cercare di concretizzare i nostri sforzi con un buon risultato. Nel corso di questa lunga trasferta, abbiamo dimostrato in pista di saper essere competitivi, ma abbiamo raccolto meno del previsto".

Bagnaia e Manzi suonano la carica in Moto2

Centrato l'obiettivo stagionale rappresentato dalla vittoria della graduatoria Rookie of the Year, Francesco Bagnaia ritorno a Sepang dove, 12 mesi or sono, conquistò una superlativa vittoria nella classe Moto3. "Pensando alla gara in Malesia, non posso fare a meno di ricordare la vittoria dello scorso anno in Moto3", commenta Pecco. "Per questa stagione, ho centrato il mio obiettivo con qualche weekend di anticipo, ma ho ancora due gare per tornare a lottare per le posizioni che contano e chiudere nel migliore dei modi questo 2017". Rinfrancato dalla zona punti arpionata a Phillip Island, Stefano Manzi punta a ripetersi anche in Australia. "Phillip Island non è stato un weekend facile da affrontare, ma i punti in gara sono da considerarsi un buon epilogo", afferma il diciottenne pilota santarcangiolese. "Anche per Sepang e poi a Valencia, la Top15 è il mio obiettivo principale".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.