Moto3, Libere GP Malesia: Mir ancora lui, sempre lui

MotoGp

Antonio Boselli

Joan Mir GP Malesia 2017 (foto: twitter.com)
Joan_mir_malesia_libere

Nella prima sessione di libere su pista asciutta il neo campione del mondo Mir si mette davanti a tutti, nel pomeriggio su asfalto bagnato miglior tempo di Canet

IL RACCONTO DELLE ULTIME LIBERE E DELLE QUALIFICHE

I TEMPI LE CLASSIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE

Come da tradizione in Malesia, il meteo e le condizioni della pista possono cambiare radicalmente da una sessione all’altra. Nella mattinata dopo una prima parte di sessione passata a  prendere confidenza con la pista, tutti i piloti hanno cominciato a migliorare i tempi soprattutto verso la fine del turno. Joan Mir, fresco vincitore del titolo mondiale, nell’ultimo run ha staccato il miglior tempo seguito dal pilota di casa Adam Norrodin e Livio Loi.
Seconda fila virtuale con Romano Fenati, che era stato il più veloce per quasi tutta la sessione, ed Enea Bastianini. Bene anche Andrea Migno e Niccolò Antonelli subito dietro con il 7° e l’8° tempo.

Cambia tutto nel pomeriggio con la pioggia e la pista bagnata, Aron Canet stampa un gran tempo staccando Bendsneyder di oltre mezzo secondo. Ottimo Niccolò Bulega che proprio nel finale di sessione conquista il terzo tempo davanti ad Antonelli e Bastianini.
Un po’ più indietro gli altri italiani, Manuel Pagliani non va oltre il decimo tempo con una Mahindra che su pista bagnata è molto competitiva, poi Bezzecchi e Fenati rispettivamente 14° e 15°.

Moto3, Libere GP Malesia - tempi combinati (Top24)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche