MotoGP: Yonny Hernandez con la Yamaha Tech3 nei test di Sepang

MotoGp
Yonny Hernandez (foto getty)
hernandez_getty

Il colombiano sostituirà Folger in Malesia per i primi test ufficiali, anche se quest’anno correrà in SBK per il team Pedercini

TECH3, FOLGER OUT: "NON CORRERA' NEL MONDIALE 2018"

Yonny Hernandez con ogni probabilità parteciperà ai test in Malesia con la Tech3 dal 28 al 30 gennaio sostituendo il tedesco Jonas Folger, pilota affetto dalla sindrome di Gilbert che nei giorni scorsi ha espresso la volontà di non voler partecipare al Mondiale 2018. E’ prematuro dire, però, se Hernandez sarà a disposizione del team francese nella stagione che sta per iniziare in quanto questo sabato a Verona verrà presentato il team SBK Pedercini per il quale il colombiano dovrebbe correre nel 2018. Il pilota è una vecchia conoscenza della MotoGP dove ha corso per 5 stagioni, l’ultima con Aspar Ducati nel 2016. Lo scorso anno ha disputato nove Gran Premi in Moto2 con la Kalex dell’AGR team.

Nonostante la presenza di Yonny ai test in Malesia, il manager Luca Pedercini, ha assicurato che il colombiano scenderà in pista in Superbike: “Ha firmato poche ore fa, sto aspettando la copia del contratto. La presentazione è confermata“. Sempre Pedercini, sulla notizia dell’ultima ora ha dichiarato: “Tech3 sta cercando un pilota giovane, in Moto2, ma Hervè Poncharal (manager Tech3 ndr) dubita di potersi accordare entro i test di Sepang. E avendo già spedito tutto il materiale in Malesia ha chiesto a Hernandez di dare una mano.”

Sembrano quindi remote le chance di un ritorno di Yonny Hernandez in MotoGP con la Tech3.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche