Moto3, Dennis Foggia e Nicolò Bulega: "Riscatto in Argentina"

MotoGp
Dennis Foggia e Nicolò Bulega a confronto in gara
foggia_bulega_gara_losail

Esordio stagionale in Qatar da dimenticare per lo Sky Racing Team VR46 che guardano avanti: l'obiettivo è di rifarsi tra due settimane a Termas de Rio Hondo

TUTTI I VIDEO

IL CALENDARIO DEL MOTOMONDIALE

Lo Sky Racing Team VR46

Un Gran Premio d'apertura della stagione 2018 al di sotto le aspettative per lo Sky Racing Team VR46 nella classe Moto3. A Losail Nicolò Bulega scivola nel corso della gara portando a termine amaramente un weekend difficile mentre Dennis Foggia, all'esordio sul tracciato qatariota, si fa notare con un'apprezzabile rimonta arrivando ad una manciata di millesimi dalla zona punti.

Dennis Foggia: "L'obiettivo era fare esperienza"

Solo 0"069 hanno precluso a Dennis Foggia una potenziale top-15. "Sapevo non sarebbe stata una gara facile", l'ammissione del rookie dello Sky Racing Team VR46, sedicesimo dopo esser scattato dalla ventiquattresima casella. "Abbiamo lavorato molto sulla moto, ma non ero perfettamente a mio agio alla guida. Ringrazio i ragazzi del Team perché hanno fatto un gran lavoro per permettermi di fare del mio meglio oggi. Ci ho provato, l’obiettivo era fare più esperienza possibile su questo tracciato e spero che questo mi serva per fare dei passi avanti in Argentina".

Nicolò Bulega: "Dobbiamo restare concentrati"

In bagarre con il suo compagno di squadra, Nicolò Bulega è finito a terra a 8 giri dal termine della corsa quando si ritrovava in diciassettesima posizione. "Non è stato un weekend facile, lo sapevamo e abbiamo cercato di fare del nostro meglio", afferma il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Stamattina nel Warm Up abbiamo trovato una buona soluzione per la gara, ma la posizione sulla griglia di partenza non mi ha aiutato. Ho dato il massimo per cercare di rimanere attaccato al gruppo, ma sono caduto. Causa il brutto infortunio dello scorso novembre, non ho potuto sfruttare al massimo la pre season e per me e la mia squadra questo è stato una sorta di test. Dobbiamo continuare a rimanere concentrati e cercare di avvicinare i più forti già dalle prossime gare".

Il bilancio di Pablo Nieto

"Un esordio più complicato del previsto", commenta Pablo Nieto, Team Manager dello Sky Racing Team VR46. "Nicolò ha affrontato una gara difficile, partiva indietro, ma ha dato il massimo. Peccato per la caduta che gli ha impedito di arrivare in zona punti. Dennis ha chiuso vicino alla Top15 dopo un weekend in crescita".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.