Sky Racing Team VR46 in Argentina per la riconferma

MotoGp
Francesco Bagnaia leader del Mondiale Moto2
bagnaia_losailgp_2018

A Termas de Rio Hondo con Pecco Bagnaia leader del Mondiale Moto2 e Luca Marini a caccia di un buon risultato. In Moto3 Bulega e Foggia in cerca del riscatto

TUTTI I VIDEO

IL CALENDARIO DEL MOTOMONDIALE

Lo Sky Racing Team VR46

Teatro nel 2014 della prima vittoria di squadra nel Motomondiale, lo Sky Racing Team VR46 si presenterà al Gran Premio d'Argentina in programma a Termas de Rio Hondo con propositi ambiziosi. Con Francesco Bagnaia reduce dalla vittoria di Losail e capo-classifica di campionato, insieme a Luca Marini in Moto2 ci sono i giusti presupposti per confermarsi ai vertici della categoria. Nella classe Moto3 andranno a caccia di un buon risultato Nicolò Bulega e Dennis Foggia: il primo veloce in qualifica a Termas de Rio Hondo nel precedente biennio, il secondo all'esordio sul tracciato argentino.

Bagnaia leader, Marini determinato

Trascorse tre settimane dalla sensazionale vittoria conseguita al GP del Qatar, Francesco Bagnaia non nasconde i propositi ambiziosi per il fine settimana. "Sono molto contento di come è iniziata la stagione", afferma Pecco. "Abbiamo lavorato davvero sodo in questi mesi e la vittoria in Qatar è stata un'ulteriore iniezione di fiducia per tutti. Dobbiamo continuare in questa direzione, la pista di Rio Hondo mi piace, è più semplice e i distacchi saranno risicati. Lo scorso anno ho fatto bene, ho chiuso al settimo e posto e questo fine settimana possiamo centrare un risultato importante". Estremamente motivato Luca Marini che ha concluso in crescendo a Losail il suo primo GP da pilota dello Sky Racing Team VR46. "Sarà importante proseguire nella stessa direzione del Qatar", spiega Marini. "Ripartire dalle buone sensazioni della prima gara e dei winter test. Sarà fondamentale fare bene fin dal venerdì, rimanere con i più forti, nelle posizioni davanti e trovare un buon passo. Lo scorso anno, tolti i primi 4 che sono andati via, gli altri sono rimasti in gruppo. Dobbiamo continuare a lavorare come Team, anche con il supporto di Pecco per centrare un buon risultato".

Le aspettative di Bulega e Foggia

Lasciandosi alle spalle la gara al di sotto le aspettative vissuta in Qatar, Nicolò Bulega si mostra fiducioso per il GP d'Argentina. "Il tracciato mi piace ed è più semplice rispetto al Qatar", afferma il pilota dello Sky Racing Team VR46, lo scorso anno a soli 154 millesimi dalla pole a Termas de Rio Hondo. "Ho sfruttato queste due settimane di stop per allenarmi e cercare di recuperare il gap. Mi aspetta ancora un lungo percorso, ma sto meglio e questo è un buon punto di partenza. L'obiettivo è continuare a lavorare con il Team per tornare ad essere competitivi". Scoprirà il circuito di Rio Hondo soltanto nel fine settimana invece Dennis Foggia, arrivato ad una manciata di millesimi dalla zona punti in Qatar. "Per me sarà un altro debutto: non ho mai corso su questo tracciato, ma dalle immagini e dai racconti dei compagni credo sarà più facile adattarsi a questo layout rispetto al Qatar. Sarà importante prendere subito il ritmo e cercare di avvicinarsi ai primi".

Il punto di Pablo Nieto

Alla vigilia del secondo Gran Premio stagionale, il Team Manager Pablo Nieto può tirare le prime somme della stagione 2018. "In Qatar siamo stati protagonisti di un ottimo weekend: Pecco ha fatto una bellissima gara, è in un ottimo momento, ma anche Luca ha battagliato con i più forti. Abbiamo iniziato a raccogliere i frutti del gran lavoro dei mesi invernali, ma questo non deve farci perdere la concentrazione: dobbiamo continuare su questa strada. In Moto3 è stato invece un weekend più complicato: Nicolò è ancora in fase di recupero dall'infortunio dello scorso novembre, mentre Dennis si sta adattando ai tempi e ritmi del mondiale. Nonostante il risultato, entrambi hanno lavorato sodo e siamo sicuri di poter avvicinare i più forti già dalle prossime gare. A Nicolò questa pista piace e sicuramente Dennis potrà adattarsi con più facilità al tracciato rispetto al Qatar".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.