Moto3, Foggia: "Siamo vicini alla top-10"

MotoGp
Dennis Foggia si qualifica in quinta fila a Termas de Rio Hondo
foggia_termas_qualifiche

Da rookie ottiene il quattordicesimo tempo nelle qualifiche del Gran Premio d'Argentina e si mostra fiducioso per la gara. Bulega senza feeling

TUTTI I VIDEO

IL CALENDARIO DEL MOTOMONDIALE

GP ARGENTINA, DIRETTA STREAMING

In una qualifica complicata per via delle mutevoli condizioni meteorologiche, lo Sky Racing Team VR46 a Termas de Rio Hondo strappa un posto in quinta fila con Dennis Foggia. All'esordio su questa pista il giovane pilota romano ha confermato il suo trend in ascesa, guardando con fiducia alla gara.

Dennis Foggia: "Oggi ero carico..."

"Sono molto contento di come si è chiusa la qualifica", esordisce Dennis Foggia, soddisfatto dei progressi mostrati e del gap contenuto (1"2) considerate le condizioni del tracciato. "Dopo il risultato in FP3, ero davvero carico e avevo voglia di tornare in pista. Peccato per la pioggia che, purtroppo, è iniziata proprio quando avevo montato la gomma nuova per l'ultimo run, altrimenti avrei potuto limare ancora qualche decimo ed essere più vicino alla Top10. Partiamo in una buona posizione e sono molto fiducioso per la gara".

Nicolò Bulega: "Sarà una gara difficile"

Tutt'altra situazione per Nicolò Bulega. Il ventisettesimo tempo testimonia le difficoltà incontrate dal pilota dello Sky Racing Team VR46, chiaramente deluso dal piazzamento conseguito in qualifica. "Non è stato come immaginavo, ho cercato di migliorare il mio crono, ma non ho fatto il passo avanti sul feeling alla guida, come speravo", conferma Bulega. "Sarà una gara difficile domani, ma l’obiettivo è recuperare quante più posizioni possibili".

Il punto di Pablo Nieto

Per Pablo Nieto, Team Manager dello Sky Racing Team VR46, quella di Termas de Rio Hondo è stata una prestazione a due facce: "Causa meteo, è stata una qualifica incerta fino alla bandiera a scacchi. Dennis ha lavorato sodo e oggi è riuscito a fare un importante step in avanti. Nicolò invece non è riuscito a trovare il feeling alla guida che speravamo e la condizione meteo lo ha disturbato ancora di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche