MotoGP 2018, GP Argentina, Aleix Espargarò furioso su twitter con Danilo Petrucci

MotoGp

Il duello a bordopista tra Spagna e Italia non è rappresentato solo da Marquez e Rossi, nel post della gara in Argentina. Forti polemiche riguardano anche Espargarò e Petrucci: dopo l'attacco di Aleix a fine GP ("Mi ha colpito più forte di quanto abbia fatto Marquez con Vale), la polemica si è infiammata sui social

MARQUEZ ABBATTE ROSSI: VIDEO, REAZIONI, COMMENTI

LA CLASSIFICA

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA AUSTIN

Non bastano le parole di Valentino Rossi e Marc Marquez, al termine del secondo Gran Premio del Motomondiale, affrontato sul tracciato di Termas de Rio Hondo. Non basta la loro rivalità ad accendere il circuito. Sui social scendono infatti anche Aleix Espargarò e Danilo Petrucci. A fine gara il pilota spagnolo, partendo proprio dall'incidente tra il campione del mondo uscente e il Dottore, su twitter aveva postato una foto con la sua moto e quella di Petrucci nel momento decisivo del contatto, accompagnata da un testo rivolto sia al collega sia alla Direzione gara: "Sanzionare Marquez per quanto fatto è giusto, ma Petrucci mi ha colpito ancora più forte e invece nessuno lo ha sanzionato. Forse perché non sta lottando per il titolo? Abbiamo mille telecamere e non servono a niente". Sul fronte opposto non era arrivata alcuna replica, dunque sembrava che tutto fosse finito lì. Errore: il pilota italiano non ha risposto pubblicamente, è vero, ma ha aggiunto dei like sotto i commenti social di alcuni tifosi che criticavano duramente lo spagnolo.

Si arriva così al comunicato stampa del Team Pramac, destinato implicitamente ad Aleix Espargarò: "Vogliamo esprimere il nostro disappunto nel leggere su alcuni media considerazioni riguardanti la condotta di gara di Danilo Petrucci. Il contatto tra lui ed Aleix Espargaro non ha provocato conseguenze per il proseguo della gara di entrambi i piloti ma viene invece considerato alla stregua di quelli che hanno visto Johann Zarco e Marc Marquez estromettere, loro malgrado, dalla gara Dani Pedrosa e Valentino Rossi. Lo stesso Danilo Petrucci, del resto, è stato toccato nell'ultimo giro da Syahrin dovendo allargare la traiettoria e consentire il passaggio di Andrea Iannone".

Espargarò ovviamente non si è perso il comunicato e sempre su twitter ha rincarato la dose, a quel punto gli ha risposto il Team Manager Pramac Racing Francesco Guidotti: "Petrucci è stato più tenero di quanto sia stato tu con Dovizioso nel 2017 proprio in Argentina". Aleix non è rimasto a guardare e ha iniziato a postare una serie di immagini di contatti in pista con Petrucci protagonista. Al "dibattito" hanno cominciato a partecipare tifosi e piloti, sono volati i primi insulti... E' difficile tenere il passo dei tweet. Il territorio dei social è diventato in un attimo caldo, caldissimo. E siamo solo all'inizio, alla seconda gara della stagione...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche