MotoGP 2018, Jorge Lorenzo a Motorsport: "Non mi sono mai offerto a un team"

MotoGp
Jorge Lorenzo replica a Claudio Pernat: "Non mi sono mai offerto a un team nella mia carriera" (Getty)
lorenzo-pp-getty

Alle parole di Pernat sul passaggio dello spagnolo in Suzuki nel 2019, Lorenzo risponde attraverso Motorsport.com: "E' il buffone della stampa. A differenza sua ho dimostrato qual è la mia credibilità nel corso degli anni. Non mi sono mai offerto a un team nella mia carriera, né in 125 o 250 né in MotoGP"

JEREZ, VITTORIA DI MARQUEZ

L'INCIDENTE TRA DOVI, LORENZO E PEDROSA

CLASSIFICA E TEMPI

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA LE MANS

Giovedì decisamente acceso per i piloti della Ducati, a Jerez: Dovizioso in primo piano dopo l'apertura di Marquez e le parole del manager, che ha fatto chiarezza a fine giornata sul rinnovo ("Abbiamo un'offerta della Ducati che stiamo negoziando, non ne abbiamo altre e non le stiamo cercando. Siamo positivi, se le cose vanno a rilento è solo perchè stiamo discutendo alcuni dettagli"). Ma il mercato riguarda da vicino anche Jorge Lorenzo. In conferenza ha dichiarato: "Non penso al futuro. Penso solo a fare bene questo weekend. Il mio futuro dipende dai risultati, e ho bisogno di farli al più presto". In serata la dura replica attraverso Motorsport.com alle indiscrezioni lanciate da Carlo Pernat sul passaggio dello spagnolo in Suzuki: "E' il buffone della stampa. A differenza sua io ho dimostrato qual è la mia credibilità nel corso degli anni. Non mi sono mai offerto a un team nella mia carriera, né in 125 o 250 né in MotoGP. Ho avuto la fortuna di essere uno dei piloti più veloci e uno di quelli con il palmares più pieno di titoli degli ultimi anni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche