Moto3, Foggia: "Possiamo fare bene"

MotoGp
Dennis Foggia scruta il monitor dei tempi al box dello Sky Racing Team VR46
foggia_qualifiche_jerez_box

Il rookie dello Sky Racing Team VR46 si è qualificato dodicesimo al GP di Spagna, sarà invece costretto a recuperare dalla ventiduesima casella Nicolò Bulega

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Ad un soffio dalla top-10 ed in costante crescita. Dennis Foggia con la KTM #10 dello Sky Racing Team VR46 si è garantito la dodicesima posizione in griglia al Gran Premio di Spagna mostrandosi, turno dopo turno, sempre più veloce e competitivo. Se "The Rocket" punta ad una gara d'attacco, Nicolò Bulega farà il possibile per recuperare dall'ottava fila dello schieramento di partenza, cercando di trovare la chiave di volta a questa prima parte di stagione.

Dennis Foggia: "Dodicesimo? Non male..."

Se tra Losail, Termas de Rio Hondo ed Austin ha dovuto scoprire nel weekend di gara le caratteristiche della pista, Dennis Foggia a Jerez nei quattro turni di prove finora disputati ha potuto concentrarsi esclusivamente sul set-up della propria moto. "Stiamo lavorando sodo e, rispetto a ieri, siamo riusciti a migliorare la sensazione alla guida e il mio approccio al time attack", spiega il giovane pilota capitolino, Campione CEV Moto3 2017 con lo Sky VR46 Junior Team. "Domani sarà una gara dura, ma la posizione sulla griglia non è male. Ci manca solo la decisione finale sulla gomma da usare, ma sono fiducioso. Possiamo fare bene".

Nicolò Bulega: "Ci manca ancora qualcosa"

Dalla ventiduesima posizione non farà affatto semplice recuperare, ma Nicolò Bulega confida di compiere un ulteriore step da qui alla gara. "Continuiamo a lavorare per migliorare le mie sensazioni alla guida", spiega il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Rispetto a ieri siamo più vicini, abbiamo le idee più chiare sulla via da seguire, ma ci manca ancora qualcosa per poter essere competitivi e per riuscire a guidare la moto come vorrei. Analizziamo i dati per fare un altro step per la gara".

Il bilancio di Pablo Nieto

Spetta al Team Manager Pablo Nieto fare il punto della situazione al box dello Sky Racing Team VR46 dopo le qualifiche vissute a Jerez de la Frontera. "Con Dennis siamo riusciti a fare un importante passo in avanti in qualifica", conferma Nieto. "Partirà dalla quarta fila, con un distacco di poco più di tre decimi dai primissimi. Il feeling con la moto è buono, dobbiamo solamente fugare gli ultimi dubbi sulla gomma per la gara. Nicolò continua a lavorare per trovare la confidenza che cerca alla guida della sua KTM, ha ridotto il gap dai più forti, ma manca ancora qualcosa sull'avantreno per potersi avvicinare ulteriormente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.