MotoGP 2018, Valentino Rossi da Jerez: "Siamo lenti a reagire, così è frustrante"

MotoGp
GP Spagna, Rossi quinto. E' sesto nel Mondiale dopo 4 gare (Getty)

Rossi al termine della gara di Jerez conclusa al quinto posto: "Continui a spiegare i problemi che ho alla Yamaha, ma le soluzioni non arrivano e intanto il tempo passa". Sull'incidente Lorenzo-Pedrosa-Dovizioso: "Un concorso di colpa tra i due spagnoli"

Non perdere l'appuntamento con Reparto Corse, ogni martedì su Sky Sport 24 (canale 200) alle 14:30 e alle 21:45

JEREZ, IL RACCONTO DELLA GARA

INCIDENTE LORENZO-PEDROSA-DOVIZIOSO: LA RICOSTRUZIONE

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA LE MANS

Sesto posto del Mondiale dopo quattro gare a 30 punti di distanza dalla vetta occupata da Marc Marquez: Valentino non nasconde la propria insoddisfazione al termine del GP di Spagna, concluso in quinta posizione. "Speravo di andare meglio", ammette il pilota della Yamaha, "Il problema è che siamo contenti per il quinto posto, ma se non ci fosse stata la tripla caduta saremmo stati ottavi... Sono un po' frustrato perchè continuo a spiegare i problemi che ho alla Yamaha ma non arrivano delle soluzioni, siamo lenti a reagire. Penso che se si impegnassero al 100% le soluzioni potrebbero arrivare. Settimana prossima proveremo qualcosa di nuovo, ma non credo siano quelle cose che ci servono per fare un reale passo in avanti. Per l'85% si tratta di migliorare l'elettronica". "C'è anche da dire che molto dipende da pista a pista, magari altrove saremo meno in difficoltà", aggiunge Rossi, "Ma per ora non so dire se per puntare al podio o ai primi cinque posti".

Sull'incidente che ha coinvolto Lorenzo, Pedrosa e Dovizioso: "Secondo me è stato un concorso di colpa tra i due spagnoli. Lorenzo non poteva vedere Dani ed è stato ottimista a tornare. Ma anche Pedrosa non ha considerato il rientro di Jorge. Diciamo che quando succedono queste cose ci può essere un po' la colpa di tutti e due".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche