Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 giugno 2018

MotoGP, è ufficiale: Joan Mir in Suzuki dal 2019 al fianco di Alex Rins

print-icon
Joan Mir

Joan Mir pronto per la MotoGP: nel 2019 debutterà con la Suzuki (foto da twitter)

L'attesa firma è arrivata: Joan Mir (attualmente impegnato nel Mondiale di Moto2) farà il suo debutto in MotoGP a partire dal prossimo anno in sella alla Suzuki. Al suo fianco Alex Rins

L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Dopo l'addio di Andrea Iannone, passato in Aprilia (qui i dettagli dell'accordo), è stato annunciato anche il nome del pilota che lo sostituirà a partire dal prossimo anno in Suzuki: si tratta di Joan Mir. L'annuncio è stato dato sui social dalla Casa giapponese: "Siamo felici di poter comunicare di aver raggiunto l'accordo biennale con questo giovanissimo pilota di Palma di Maiorca, che ha già dimostrato di avere grandi qualità e di essere competitivo sia in Moto3 sia in Moto2". Per il 20enne pilota spagnolo si tratterà di un debutto in MotoGP: dal 2015 al 2017 ha corso in Moto3, vincendo il Mondiale l'anno scorso con una gara d'anticipo, per poi passare in Moto2 alla guida della Kalex del team Marc VDS Racing, dove fa coppia con Alex Marquez. Terzo nei Gran Premi in Francia e Italia, attualmente è quinto in classifica con 47 punti di distacco dalla vetta occupata dal pilota dello Sky Racing Team VR46, Pecco Bagnaia. E questo weekend riparte il Motomondiale: si corre al Montmelò (gara alle 14 in diretta su Sky Sport MotoGP HD)

MotoGP 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi