MotoGP, speciale con Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci: Dovi & Petrux - Lambo Games

MotoGp
Dovizioso protagonista insieme a Petrucci di Dovi Petrux - Lambo Games

Dovizioso e Petrucci ospiti speciali di Sky Sport MotoGP HD (canale 208) con "Dovi & Petrux - Lambo Games": in viaggio verso il Mugello a bordo di due Lamborghini, mentre si raccontano a Guido Meda e Antonio Boselli

L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Programmazione inedita per il GP di Catalunya, con cui questa settimana si riaccende il Motomondiale. Sono due gli speciali previsti su Sky Sport MotoGP HD (canale 208): "Dovi & Petrux - Lambo Games" e "MotoE: il futuro è già qui". Il primo speciale andrà in onda sabato 16 giugno alle 17 e alle 19 (disponibile anche su Sky On Demand). I protagonisti di "Dovi & Petrux - Lambo Games" sono Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, che faranno coppia dall'anno prossimo nel team ufficiale Ducati. I due piloti si raccontano a Guido Meda e Antonio Boselli a bordo di due Lamborghini nel corso del viaggio verso il Mugello (chiuso dalla Ducati con una doppietta: vittoria di Lorenzo, dal 2019 in Honda, e secondo posto di Dovizioso). Tra i vari argomenti, Dovi ha parlato dell'attuale leader del Mondiale Marc Marquez e di Jorge Lorenzo: "Marquez si è evoluto con una posizione nuova in MotoGP. Curva con tutto il corpo fuori, quasi già appoggiato. Questo è un vantaggio, ma non basta per rimanere in piedi: devi essere iperattivo, devi avere un istinto pazzesco e non devi aver paura. Lorenzo è veramente convinto di ciò che dice. Lui è sempre in buona fede, anche quando fa una roba che non ha assolutamente senso".

Del rapporto con il futuro compagno di squadra e di Rossi ha parlato invece Petrucci: "Con Dovizioso e Valentino ho il rapporto migliore. Per un periodo mi sono allenato con Andrea e in un altro momento con Valentino. Tante volte mi aiutano anche in pista, oltre ai consigli che mi danno fuori". Sulle sensazioni che vive un pilota: "E' l'inconscio che mi guida. Se devi pensare a tutto ciò che devi fare diventi lentissimo, macchinoso, perché ci sono troppe cose da fare. Quando vado a vedere gli altri in pista per prima cosa penso 'Ma questi sono matti'...”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche