MotoGP, GP Catalunya, Jorge Lorenzo in pole: "Calma decisiva", Andrea Dovizioso: "Ce la giochiamo"

MotoGp
GP Catalunya, Dovizioso in griglia alle spalle di Lorenzo (Getty)

Prima vittoria al Mugello con la Ducati e ora prima pole al Montmelò, Lorenzo vola: "Sono in un bel momento e le ultime modifiche funzionano, dobbiamo approfittarne". Dovizioso: "Lui è in forma ma lo sono anch'io, sono molto contento di come abbiamo lavorato"

L'ORDINE DI ARRIVO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Jorge Lorenzo al top: dopo la vittoria al Mugello lo spagnolo della Ducati (che dall'anno prossimo farà coppia con Marc Marquez in Honda) conferma il suo momento di grazia conquistando la pole position del Gran Premio di Catalunya. "Un successo come quello del Mugello è molto più importante di una pole, ma sono contento di avercela fatta con Ducati dopo esserci andato vicino l'anno scorso. Mantenere la calma è stato fondamentale, ho rischiato di cadere ma ho spinto al massimo con la seconda gomma ed è andata bene". "Siamo in un bel momento, dobbiamo approfittarne. Questo non significa che in gara sarà tutto facile, anche perchè gli altri sono più vicini di quello che sembra, ma è evidente che abbiamo un bel passo e che con le ultime modifiche abbiamo costruito una bella base. Sono fiducioso, posso mantenere un ritmo alto per tanto tempo", aggiunge Lorenzo.

In griglia scatterà dalla terza casella l'altro pilota della Ducati ufficiale, Andrea Dovizioso: "Sono molto contento, siamo partiti subito bene. Jorge è arrivato con una motivazione extra dopo la vittoria del Mugello e ci ha fatto capire di dover migliorare su alcuni piccoli aspetti. Siamo riusciti a farlo, sono molto contento di come siamo arrivati alla qualifica". "Lui è in forma, ma lo sono anch'io...", sottolinea il pilota della Ducati, "Da un lato avere un pilota così forte al fianco aiuta, ti indirizza su dove devi lavorare. Abbiamo un buon passo, è vero, ma non siamo gli unici, sarà importante fare la strategia giusta".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche