MotoGP, GP Rep. Ceca. Riviviamo lo spettacolo delle ultime edizioni

MotoGp

Michele Merlino

Ecco tutte le emozioni delle ultime tre edizioni del GP della Repubblica Ceca. Dalla vittoria di Lorenzo nel 2015 a quella di Marquez dello scorso anno, passando per la sorpresa Crutchlow nel 2016

IL TRIONFO DI DOVIZIOSO A BRNO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

2017: Marquez, tempismo perfetto

Il via viene dato con pista bagnata, ma il tracciato si sta asciugando in fretta, quindi il passaggio alla moto da asciutto diventa cruciale. Marquez, precipitato in mezzo al gruppo nei primi giri, è il primo a fermarsi: la mossa vincente.
I suoi rivali attendono troppo a lungo e quando tutti sono passati alla moto da asciutto, Marquez si ritrova al comando con una ventina di secondi di vantaggio e solo sedici giri da percorrere. Il pilota Honda gestisce agevolmente: Pedrosa finisce secondo, Viñales terzo e Rossi quarto.

2016: Super Cal

Pista che si va asciugando al via e scelta delle gomme importantissima. La prima metà di gara è dominata dai piloti che hanno scelto la mescola morbida: in questa fase la Ducati occupa le prime quattro posizioni per diversi giri, mentre gli equipaggiati con mescola dura hanno grosse difficoltà ed a malapena si affacciano alla zona punti. A mano a mano che la gara procede, la mescola morbida degrada rapidamente, mentre quella dura mantiene le performance e si assiste ad un capovolgimento di fronte.
Crutchlow è il più rapido a guadagnare posizioni ed è in grado di portarsi al comando a sei giri dalla fine. Rossi lo segue, terminando secondo, mentre Marquez riesce a gestire le sue gomme morbide e salva la terza posizione.

2015: Martillo solitario

Lorenzo scappa dalla pole, conduce tutta la gara e vince con un margine di oltre quattro secondi su Marquez. È la classica vittoria “alla Lorenzo”, che nel dopogara snocciola tempi e distacchi, lamentandosi del decimo perso qua o là.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche