Moto3, Brno: partenza sprint di Bulega

MotoGp
brno_nicolo_bulega_prove

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 si fa vedere nelle prime prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca: 6° nelle FP1, chiude 3° nella seconda sessione

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Come si suol dire "Chi ben comincia è a metà dell'opera". Questo l'auspicio di Nicolò Bulega e dello Sky Racing Team VR46 alla luce di una prima giornata del Mondiale Moto3 all'Automotodrom Brno che ha visto il giovane pilota italiano nelle posizioni che contano della classifica. Sesto nelle FP1, Bulega ha concluso terzo nella seconda sessione (quarto nella combinata) ad una manciata di millesimi dalla vetta, mostrandosi particolarmente veloce e competitivo con gomma nuova.

Bulega subito in evidenza

Su un tracciato particolarmente congeniale al suo stile di guida, Nicolò Bulega ha dato prova del proprio valore. Se nelle FP1 ha concluso a 753 millesimi da Philipp Oettl (il più veloce di giornata in 2'09"194), nel turno pomeridiano nonostante l'innalzamento della temperature è riuscito ad incrementare il proprio livello di competitività viaggiando in 2'09"344 ad un soffio dal best lap di Kazuki Masaki (2'09"288). Per il giovane talento dello Sky Racing Team VR46 una giornata niente male che lo proietta al quarto posto nella graduatoria dei tempi preceduto dai soli Oettl, Masaki e Canet, cercando in vista di domani di affinare ulteriormente il set-up della propria KTM per esprimersi al meglio lungo i saliscendi dell'impianto di Brno.

Foggia si migliora

Sempre parlando dello Sky Racing Team VR46, Dennis Foggia ha progressivamente migliorato i propri riferimenti cronometrici nell'arco della prima giornata di prove in Repubblica Ceca. Dal 2'10"839 (24°) della mattinata il pilota capitolino si è migliorato fino a fermare i cronometri sul 2'10"148 delle FP2, diciannovesimo della sessione e ventesimo nella graduatoria riepilogativa dei tempi. Per "The Rocket" ampi margini di miglioramento per scalare posizioni in classifica ed avvicinare le posizioni che contano sul tracciato dove, lo scorso anno, esordì nel Mondiale Moto3 in sostituzione dell'infortunato Darryn Binder.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche