Moto2, Marini: "La pole? Sono molto felice"

MotoGp

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 primeggia nelle qualifiche in Repubblica Ceca al suo 46° Gran Premio in carriera nel Motomondiale

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Una giornata che Luca Marini non dimenticherà mai. Al suo 46esimo gettone di presenza nel Motomondiale, il pilota dello Sky Racing Team VR46 all'Automotodrom Brno ha conquistato la sua prima, personale pole position in carriera nella serie iridata. Un traguardo inseguito da tempo, avvicinato nell'ultimo periodo con le prime file guadagnate tra Assen (3°) e Sachsenring (2°). In una giornata dove festeggia anche il fratello Valentino Rossi, qualificatosi secondo in Moto2, il 'Maro' può mostrarsi soddisfatto per un traguardo di carriera che attesta la sua crescita esponenziale espressa in questa stagione.

Marini: "Pole che inseguivo da tempo"

"Sono molto felice per questa prima pole in carriera", afferma Marini. "Era un risultato che inseguivo da molto tempo e sono soddisfatto di aver centrato questo obiettivo dopo tanto lavoro. Ho trovato un ottimo feeling alla guida e la mia condizione fisica è nettamente migliorata nelle ultime settimane. Il nostro piano era di provare a fare il miglior tempo sul giro già nel primo run per evitare che le temperature si alzassero ulteriormente e ci siamo riusciti. Venivamo da una serie di weekend positivi e dobbiamo continuare in questa direzione. Domani sarà una gara molto difficile, farà davvero caldo, ma abbiamo un buon ritmo. Devo ringraziare tutto il mio Team per l’impegno e la costanza, ma anche Pecco che mi ha davvero aiutato molto ed è un ottimo compagno di squadra con cui condividere il box".

Bagnaia: "Non la qualifica che speravo"

Protagonista delle prove libere con il miglior tempo siglato nelle FP3, Francesco Bagnaia prenderà il via dalla sesta casella, di fatto accanto al suo diretto avversario nella corsa al titolo Miguel Oliveira (4°). "Dopo le libere, non è stata la qualifica che speravo", afferma Pecco, leader del Mondiale Moto2 con 7 punti di vantaggio rispetto al pilota portoghese. "Le temperature erano altissime e avevamo a disposizione solo 4/5 giri per riuscire a fare il tempo sul giro. Partiremo non lontano dai primi, dalla seconda fila, ma abbiamo ancora molto lavoro che ci aspetta in ottica gara. Nel warm up proveremo qualche modifica per riuscire a fare un altro step in avanti. Sarà una gara lunga e difficile, ci sono tanti piloti molto vicini e dobbiamo continuare ad analizzare i dati e rimanere concentrati. Tantissimi complimenti a Luca per la prima pole di carriera".

Nieto: "Siamo felici per Luca"

Da parte del Team Manager Pablo Nieto c'è grande soddisfazione per il risultato di squadra e, in particolare, di Marini. "Una bellissima prima pole per Luca qui a Brno: siamo davvero felici", afferma Nieto. "Ha lavorato sodo per recuperare dopo l’infortunio, con il suo Team ha un ottimo feeling e sta iniziando a togliersi delle belle soddisfazioni. Domani sarà una gara lunghissima e molto dura perché l’asfalto raggiungerà temperature altissime, ma ha un ottimo passo. Anche Pecco, che scatterà in seconda fila, ha trovato un buon ritmo e questo sicuramente potrà essere una delle chiavi della gara".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche