MotoGP, GP Austria. Fast&Curious: Marc al sabato, Jorge la domenica

MotoGp

Michele Merlino

Tutti i numeri e le curiosità del weekend austriaco di MotoGP. Marquez e Lorenzo aggiornano pagine di record e statistiche in termini di pole, prime file, podi e vittorie. Ecco i dati più interessanti

L'EDITORIALE DI GUIDO MEDA

LA CLASSIFICA

PROSSIMA TAPPA: SILVERSTONE

Le qualifiche di Spielberg: 2 millesimi per Marc

Nelle qualifiche di sabato Marquez sigla la sua 49esima pole position in top class con soli due millesimi di vantaggio da Dovizioso: il distacco più esiguo nell'era del cronometraggio elettronico dal GP di Germania 2003 quando Biaggi e McWilliams furono separati dallo stesso distacco.
Il secondo tempo vale a Dovizioso la 29esima prima fila in MotoGP, 121, invece, quelle di Lorenzo.

Allo Spielberg si è ripresentata la stessa prima fila, nelle stesse posizioni, del 2017.
Le Ducati ufficiali mantengono il loro record in qualifica al Red Bull Ring: da quando si è tornati a correre in Austria, nel 2016, si sono sempre qualificate in prima fila. Prestazioni dunque migliorate per le Rosse che nel 2018 hanno già effettuato 11 partenze in prima fila, nell'intero 2017 furono 12.

La gara: Lorenzo vittoria di forza

Jorge Lorenzo vince la sua 47esima gara in top-class (la terza di quest'anno), la 150^ per la Spagna (il primo successo per gli iberici risale al 1992, Alex Crivillé ad Assen). Per Por Fuera il Red Bull Ring è il 17esimo circuito dove ottiene una vittoria. Per Ducati continua la serie positiva al Red Bull Ring che diventa il primo circuito in cui la casa di Borgo Panigale riesce a vincere 3 volte in 3 anni (2016-2018). Potranno ripetere l'impresa a Sepang in novembre.

Secondo classificato in gara è, il sempre di più leader del mondiale Marc Marquez, che sigla il 72esimo podio in top-class (il nono dell'anno) e il 111esimo in tutte le classi eguagliando Biaggi all’ottavo posto di tutti i tempi. Dalla sua caduta al Mugello, Marquez, ha sempre chiuso tra i primi tre ed ha sempre aumentato il suo vantaggio in campionato ad ogni gara. 46esimo podio in MotoGP per Andrea Dovizioso che completa la “fotocopia-girata” del podio di settimana scorsa a Brno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche