MotoGP, GP Gran Bretagna. Marquez: "Siamo competitivi in ogni condizione"

MotoGp
honda_gb_comunicato2

Le parole dei piloti HRC alla vigilia del GP di Gran Bretagna. Marquez, che ha vinto solo una volta in top-class a Silverstone, si dice sicuro di rientrare nella lotta per il podio in ogni condizione climatica, Pedrosa, che invece non ha mai vinto sullo storico tracciato inglese, spera che il nuovo asfalto gli dia quel feeling che sta cercando sulla RC213V

MOTOGP, LA GARA LIVE

LA CLASSIFICA

Dopo la spettacolare gara del Red Bull Ring e la settimana di pausa i piloti sono pronti per scendere in pista a Silverstone per il dodicesimo GP della stagione. In testa alla classifica mondiale c’è Marc Marquez con 59 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori Valentino Rossi e 71 su Lorenzo, ad oggi il più pericoloso insieme a Dovi (fermo a –72 dalla vetta).

In Austria la gara è terminata con un podio per il 6 volte campione del mondo che a podio è andato anche a Silverstone, quattro volte in carriera di cui due sul gradino più alto (nel 2010 in Moto3 e nel 2014 in MotoGP). Per il compagno di team, Dani Pedrosa, la situazione in classifica è diversa, si trova in 11esima posizione ma può contare due podi a Silverstone (entrambi in top-class nel 2012 e 2013)

Ecco le loro parole alla vigilia del GP

Marc Marquez: “Silverstone è un circuito veloce e tecnico ma la nostra moto ha molti punti forti e quindi proveremo a fare del nostro meglio, come sempre. Il tracciato è stato riasfaltato e questo di solito può essere un buon aiuto per incrementare le performances, vedremo se lo sarà anche in questo caso. Dopo un po’ di tempo abbiamo anche avuto l’opportunità di scendere in pista con le gomme da bagnato in Austria e abbiamo avuto la conferma di poter essere veloci in ogni condizione. Questa conferma è importantissima in previsione della gara di Silverstone visto che il meteo sarà una variabile decisiva, ma noi lotteremo per il podio in ogni condizione”.

Dani Pedrosa: “Silverstone è una delle mie piste preferite, il fondo è sempre stato un po’ sconnesso e le condizioni meteo sono sempre instabili ma ad ogni modo la riasfaltatura dovrebbe darci un miglior feeling e vedremmo se si riuscirà a lavorare bene già a partire da venerdì mattina per preparare la gara. Il meteo ovviamente rimarrà imprevedibile, come al solito, ma dobbiamo essere pronti a gestire ogni situazione”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche