Moto3, GP Gran Bretagna: nelle prime due prove libere Arbolino è il più veloce. 2° Bezzecchi, 3° Antonelli

MotoGp

Paolo Lorenzi

Per soli 8 millesimi Arbolino anticipa Bezzecchi, tra i più rapidi a trovare il ritmo nelle difficili condizioni tra vento, pioggia e buche. Terzo Antonelli. Decimo a oltre un secondo Martin

Il GP di Gran Bretagna è in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP. La MotoGP correrà alle 12.30, Moto3 alle 14, Moto2 alle 15.30. Moto3 e MotoGP saranno visibili in diretta anche su Sky Sport Uno

GUIDA TV

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Nuvoloni minacciosi, vento forte e un mare di buche: Silverstone è più complicata del previsto. La riasfaltatura del tracciato ha migliorato il grip ma non ha eliminato il problema degli avvallamenti (creati dalla F1 che qui ha corso a luglio) e i primi a farne le spese sono stati i piloti della Moto3. Meglio al mattino, nell’unica finestra meteo tranquilla, mentre al pomeriggio tutto è diventato più complesso.

Qualche scroscio a metà turno e un vento laterale fastidioso sui rettilinei non hanno comunque impedito ad Arbolino di abbassare il tempo della FP1: ben 3 secondi in meno, e miglior crono di giornata. Molto bene anche Bezzecchi, rallentato a tratti dal traffico in pista e ciò nonostante capace di fermare il cronometro a soli 8 millesimi dal connazionale. Problemi analoghi per Antonelli, nel giro a doppio casco rosso intrappolato in un gruppo di piloti, ma alla fine terzo, staccato di due decimi.

Nei primi dieci spunta anche Di Giannatonio, settimo a quasi 8 decimi, ma più avanti del compagno di squadra Martin, decimo staccato di oltre un secondo. Difficile giudicare la prestazione dello spagnolo, forse attento a risparmiare il polso operato tre settimana fa, forse per lo stesso motivo infastidito più di tutti dalle buche che mettono a dura prova la resistenza dei piloti. In ogni caso, dopo quanto visto in Austria, è meglio sospendere ogni valutazione su di lui fino a domani, se non addirittura fino alla gara.

Gli alti distacchi sono un ulteriore conferma delle difficili condizioni trovate in pista. Domani i tempi dovrebbero avvicinarsi e allora salteranno fuori valori più realistici. Giudizio sospeso quindi anche per Lorenzo Dalla Porta (settimo in Fp1 e tredicesimo nel combinato) e Bastianini (nono al mattino e infine diciassettesimo), titubante in FP2 proprio a causa della continua variabilità. Per chiudere: Bulega sedicesimo, intravisto a tratti tra i primi in FP1, ventiduesimo Migno, venticinquesimo Foggia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche