MotoGP, Silverstone: stop deciso in riunione piloti. Andrea Dovizioso e Davide Tardozzi: "Nessuno ci ha informato"

MotoGp

Le polemiche a Silverstone non si placano con la cancellazione della gara. Sorprende anche la gestione della riunione piloti. Dovizioso: "Nessuno mi ha convocato", il Team Manager Tardozzi: "Io non sono stato informato, non so chi abbia avvertito Lorenzo"

GARE CANCELLATE: IL RACCONTO DELLA GIORNATA

I MOTIVI DELLA CANCELLAZIONE

FOTO: SILVERSTONE SOTTO LA PIOGGIA

CALENDARIO: PROSSIMO GP A MISANO

Dopo continui rinvii a Silverstone la Direzione gara ha accolto la decisione dei piloti espressa in Safety Commission, cancellando il GP di Gran Bretagna: questo è stato il finale della giornata dal circuito britannico. Ma il caos non è finito qui. Ai microfoni di Sky Sport MotoGP, infatti, Andrea Dovizioso ha dichiarato di non essere stato convocato a quella riunione. Eppure il compagno in Ducati Lorenzo c'era, com'è possibile che non sia stato avvertito Dovizioso? "Non ho capito cos'è successo, come e perché. Non sono stato chiamato alla riunione, credo non sia stata organizzata una riunione tra i piloti", ha spiegato il pilota della Ducati pochi minuti dopo l'annuncio ufficiale della cancellazione del GP, "Credo che alcuni siano voluti andare a esporre la loro opinione e di conseguenza vedendolo in tv anche gli altri si siano aggiunti. Strano, diciamo così... Bisognerebbe organizzare meglio queste cose. Credo che le condizioni per correre non ci fossero, ma è stato fatto casino anche oggi. Ieri è stato spostato l'orario, alla fine sembrava dovessimo aspettare fino alle 7 di sera finchè da un momento all'altro si è scoperto che sarebbe andata diversamente. Non punto il dito contro nessuno, perché non conosco i dettagli, però è strano. Non piaceva neanche a me l'idea di correre alle 6 di sera dopo essermi preparato dalle 10 di mattina, non è questo il punto. Questi aspetti non dipendono da noi. Ma credo si debbano organizzare meglio queste cose".

Capirossi: "Non informati Tardozzi e Dovi? Allora non so chi l'abbia detto a Lorenzo..."

In conferenza è stata dunque riportata la domanda a Loris Capirossi, Delegato Dorna che ha dichiarato: "Non mi occupo personalmente di ogni pilota, ma abbiamo informato tutti attraverso i team manager. Mi dispiace non ci fosse Dovizioso, per noi ovviamente è fondamentale avere il parere di tutti. Abbiamo rimandato senza trovare una soluzione, finchè i piloti hanno deciso di cancellare la gara. Più o meno tutti i piloti erano dello stesso parere, ma abbiamo seguito il volere della maggioranza, che sosteneva fosse troppo pericoloso correre". Dalla sala gli fanno notare che Davide Tardozzi, Team Manager Ducati, non era stato informato: "Allora non so chi l'abbia detto a Jorge Lorenzo...".

Tardozzi: "Non sono stato informato della riunione"

"Qualcuno lo avrà detto a Jorge, o lui avrà visto altri piloti andare in riunione, non lo so. Non è Loris Capirossi dovesse chiamarmi, lo avrà detto a qualcuno, ma di sicuro io non sono stato informato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche