MotoGP, GP Misano 2018. Bradley Smith collaudatore Aprilia nel 2019

MotoGp

Il pilota KTM entrerà nel progetto della casa di Noale, lavorando nella prossima stagione come tester al fianco di Andrea Iannone e Aleix Espargaró. Disputerà anche qualche gara come wild card

MISANO, TRIONFO DI DOVIZIOSO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

L’Aprilia ha approfittato del GP "casalingo" di Misano per fare un importante annuncio. La casa italiana ha reso noto che Bradley Smith entrerà a far parte del Test Team Aprilia per il 2019. Il pilota britannico disputerà anche qualche wild card nel corso della prossima stagione. Smith, vicecampione in 125 nel 2009 su Aprilia, si inserisce nel processo di riorganizzazione e potenziamento del reparto corse Aprilia, allo scopo di consolidare il progetto MotoGP del team italiano. Il sito della MotoGP disegna la carriera di Bradley Smith. Pilota classe 1990, ha mosso i suoi primi passi da giovanissimo nel motocross, per poi debuttare nel monomarca Aprilia Superteens dove si è messo subito in mostra. Approda nel Mondiale classe 125 nel 2006, cogliendo il suo primo piazzamento a podio l'anno successivo. Diventa vicecampione di categoria nel 2009, mentre nel 2011 e 2012 gareggia nella classe intermedia Moto2. Durante la sua esperienza in MotoGP, iniziata nel 2013, ha raccolto 2 podi e una solida serie di piazzamenti in top-10. Nel suo palmares figura anche la prestigiosa 8 Ore di Suzuka, vinta nel 2015.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche