Moto2, Bagnaia: "La mia prima pole in Italia"

MotoGp

Al Gran Premio di casa Pecco centra la quinta pole position stagionale e si mostra fiducioso per la gara insieme a Luca Marini, qualificatosi settimo

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Conquistare la pole al proprio Gran Premio di casa è qualcosa di speciale. Ne sa qualcosa Francesco Bagnaia, autore al Misano World Circuit Marco Simoncelli della personale quinta pole position del 2018, ma la prima in carriera su un tracciato italiano.

Bagnaia: "Sono davvero contento"

"Sono davvero contento perché, per la prima volta, partirò in pole position in un GP italiano", afferma il leader del Mondiale Moto2. "È un’emozione speciale per me e tutto il Team ed è la terza di fila dall’Austria. Sarà una gara lunga e difficile, ma io e Marcel abbiamo forse qualcosa in più per poter fare la differenza".

Marini: "Sarà una gara dura"

Scatterà invece dalla settima casella Luca Marini, il quale si aspetta qualcosa di più dalle qualifiche. "Un peccato perché, durante tutta la sessione, non sono riuscito a fare un giro completamente pulito", spiega il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Avevamo tutte le carte in regola per centrare la seconda o terza fila, ma il feeling è buono e abbiamo ancora qualcosa da provare nel warm up. Sarà in gara dura e bisognerà essere costanti".

Il punto di Luca Brivio

"Un sabato davvero positivo per tutto il Team", afferma Luca Brivio, Team Coordinator dello Sky Racing Team VR46. "Pecco ha centrato la terza pole consecutiva e ha un gran passo per la gara. Anche Luca ha fatto bene e scatterà dalla settima posizione. Entrambi hanno il potenziale per fare un altro step e una bella gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche