Moto2, Misano: Bagnaia ancora in pole

MotoGp

Per la quinta volta Pecco è davanti a tutti quest'anno nelle qualifiche ufficiali: al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini scatterà davanti a tutti in gara, bene anche Luca Marini

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Pokerissimo di pole. Dopo Le Mans, Assen, Spielberg e Silverstone, Francesco Bagnaia con lo Sky Racing Team VR46 fa sua la pole position anche a Misano Adriatico, il miglior modo per presentarsi domani al via del suo 99esimo Gran Premio in carriera nel Motomondiale e da capo-classifica della classe Moto2. Grazie ad un'azzeccata strategia e ad un lavoro di squadra condiviso con Luca Marini (7°), 'Pecco' si è garantito la quinta pole del 2018 distanziando il suo rivale nella corsa al titolo Miguel Oliveira, qualificatosi con il nono tempo ed incappato in una scivolata senza conseguenza alla curva 4.

Bagnaia in pole... e sono 5

Mostratosi competitivo con la propria KALEX #42 nell'arco di tutte le sessioni di prove libere, secondo consuetudine i minuti iniziali del turno unico di qualifiche ufficiali sono risultati decisivi per l'assegnazione della pole. Con l'asfalto già "gommato" dal precedente turno di qualifica della Moto2, in un lampo Bagnaia ha sferrato il suo assalto al time attack: girando insieme al compagno di squadra Luca Marini, il primo tentativo gli ha consentito di portarsi in cima al monitor dei tempi in 1'37"271. Dopo una successiva tornata in 1'37"288, il ventunenne chivassese si è migliorato ancora con il crono di 1'37"121 che gli è valso la quinta pole stagionale (terza consecutiva) in Moto2 a precedere Marcel Schrotter e Mattia Pasini, con quest'ordine a completare la prima fila.

Marini in terza fila

A suggellare una qualifica da incorniciare per tutta la squadra, Luca Marini si è confermato ad alti livello con il settimo tempo in 1'37"645 a 524 millesimi dal compagno di squadra e poleman Bagnaia. Per il pilota dello Sky Racing Team VR46 si tratta del suo miglior risultato di sempre in qualifica a Misano, di buon auspicio in vista della gara in programma domani alle 12:20 (diretta TV su Sky Sport MotoGP HD e TV8).
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche