MotoGP, GP Aragon. Dovizioso: "Quest'anno lottiamo per vittoria". Lorenzo: "Ancora più voglia di far bene"

MotoGp

Il Motorland non è mai stato una "pista Ducati", ma a Borgo Panigale dopo i test di fine agosto svolti qui, sono molto fiduciosi. La Desmosedici sembra veramente essere molto competitiva, su ogni genere di tracciato. La sfida a Marquez e alla Honda riparte da Aragon

GP di Aragon in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP (canale 208). Gli orari delle gare: Moto3 alle 11, Moto2 alle 12:20, MotoGP alle 14. Qualifiche e gare delle tre categorie anche su Sky Sport Uno (canale 201)

IL RACCONTO DELLE LIBERE

GUIDA TV - LA CLASSIFICA

Ducati arriva ad Aragon reduce da tre vittorie consecutive e con Andrea Dovizioso che, dopo l’ultimo successo a Misano, è secondo in classifica mondiale con 67 punti di distacco da Marquez. La Desmosedici GP mette paura (sportivamente) agli avversari, in primis Honda, e non sembrano esserci più piste dove la competitività sia meno che al top. La sfida a Marquez, in un circuito che gira in senso antiorario (dove spesso è imbattibile), è stata lanciata.

 Andrea Dovizioso - “MotorLand Aragón è una pista molto bella e particolare, completamente diversa da Misano dove due settimane fa ho vinto per la prima volta in MotoGP, ma è anche una pista dove storicamente abbiamo sempre fatto fatica. Nel test di fine agosto però abbiamo girato davvero molto forte e penso che questa volta potremo lottare per la vittoria. Mi aspetto di essere veloce, ma anche Jorge e Marc sono particolarmente forti su questa pista per cui non sarà facile.”
 
Jorge Lorenzo - “Dopo la gara di Misano sono riuscito a girare pagina con relativa facilità: ho capito dove abbiamo sbagliato ed ho tratto alcune conclusioni interessanti. Ora andiamo al MotorLand, un circuito dove credo potremo sfruttare i punti di forza della nostra moto e dove l'anno scorso sono riuscito a salire sul podio. Il test che abbiamo fatto venti giorni fa è stato molto positivo e ora torniamo qui ben preparati e con le idee molto chiare. Dopo una caduta si scende in pista nella gara successiva con ancora più voglia di far bene e per dimostrare che continueremo a lottare fino alla fine.”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche