Moto2, Aragon: Bagnaia 2° vola a +19

MotoGp

Podio preziosissimo ai fini-campionato per il pilota dello Sky Racing Team VR46 che rafforza la leadership rispetto a Miguel Oliveira (7°), Luca Marini conclude in undicesima posizione

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Non è salito sul gradino più alto, ma questo secondo posto per Francesco Bagnaia e per lo Sky Racing Team VR46 ha proprio il sapore di una vittoria. Al suo 100esimo Gran Premio in carriera 'Pecco' conclude in seconda posizione al MotorLand Aragon, rafforzando così la propria leadership in campionato a scapito del suo più diretto avversario nella corsa al titolo Miguel Oliveira, soltanto settimo all'esposizione della bandiera a scacchi.

100 GP, 20 podi e +19 per Bagnaia

Scattato dalla seconda fila Francesco Bagnaia si è reso protagonista di una gara di testa dove non ha perso di vista l'obiettivo finale. Ritrovatosi a confronto diretto con Brad Binder, Alex Marquez e Lorenzo Baldassarri, non senza correr qualche rischio (contatto con il vincitore Binder compreso...) il pilota dello Sky Racing Team VR46 è riuscito a conquistare il quarto podio di fila, il ventesimo in carriera in complessivamente 100 GP disputati nel Motomondiale. Pecco a tre giri dal termine è riuscito a sfilare Marquez per la seconda posizione, il massimo risultato possibile oggi e, soprattutto, preziosissimo ai fini-campionato: con Miguel Oliveira settimo il vantaggio sale a 19 punti.

Marini avvicina la top-10

Gara non facile quella vissuta da Luca Marini, undicesimo sul traguardo al culmine di un fine settimana tra alti e bassi. Per il pilota dello Sky Racing Team VR46 restano 5 punti per la classifica, con l'obiettivo di tornare nelle posizioni di vertice della categoria tra due settimane in Thailandia a Buriram.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche