Moto3, Bulega: "La terza fila può agevolarci"

MotoGp
nicolo_bulega_box_skyvr46

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 soddisfatto del risultato conseguito in qualifica, non così per Dennis Foggia costretto a partire dalle retrovie

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Dalle qualifiche di Buriram lo Sky Racing Team VR46 conquista un posto in terza fila grazie a Nicolò Bulega. Autore del settimo tempo, il giovane pilota italiano partirà in una posizione privilegiata nello schieramento di partenza, mostrandosi fiducioso in vista della gara in programma domani alle 6:00 italiane (diretta TV esclusiva su Sky Sport MotoGP HD).

Bulega: "Sono soddisfatto"

In un weekend vissuto finora in costante ascesa, Nicolò Bulega può abbozzare un sorriso. "Sono abbastanza soddisfatto della posizione sulla griglia: la terza fila potrà sicuramente agevolarci in gara", spiega il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Per essere ancora più competitivi possiamo fare un altro piccolo passo in avanti sulla ciclistica ma, in ogni caso, è importante continuare a raccogliere sensazioni positive e lavorare in questa direzione".

Foggia: "Qualche errore ci ha penalizzato"

Non è andata per il verso giusto la qualifica di Dennis Foggia, addirittura venticinquesimo dopo promettenti riscontri emersi dalle prove libere. "Non è stata la qualifica che mi aspettavo: abbiamo commesso qualche errore a livello di gestione del piano di lavoro e mi sono ritrovato nel posto sbagliato al momento giusto", ammette il rookie dello Sky Racing Team VR46. "Non sono riuscito a sfruttare la gomma e a limare il mio crono. Questo significherà partire dalla coda del gruppo, ma posso recuperare. Il passo è molto buono".

Il punto di Pablo Nieto

Spetta al Team Manager Pablo Nieto il bilancio della qualifica del GP di Thailandia vissuta dallo Sky Racing Team VR46: "Rispetto a questa mattina, Nicolò è tornato nel gruppo dei più forti e chiude una delle migliori qualifiche della stagione. Peccato per l’ultimo run perché le primissime file erano alla portata. Siamo pronti per domani e possiamo fare bene. Anche Dennis ha un buon passo, ma dovrà affrontare una gara in rimonta. Dobbiamo continuare a lavorare per fare uno step sulla gestione della sessione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche