MotoGP, GP Thailandia. Dovizioso-Marquez, 4° incrocio pericoloso: tutti i sorpassi precedenti VIDEO

MotoGp

La rivalità tra Marquez e Dovizioso è caratterizzata dagli incroci pericolosi all'ultima curva. Una storia di duelli iniziata nel 2017 in Austria, che ha vissuto la sua ultima puntata nella gara di Buriram, dove per la prima volta ha avuto la meglio Marquez. In totale sono 4 gli incroci da urlo tra i due piloti, con il ducatista in vantaggio per 3-1: ripercorriamo tutti i precedenti

LE COMBINAZIONI: MARQUEZ CAMPIONE SE...

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

È successo un'altra volta. Marquez e Dovizioso ci hanno preso gusto a sorpassarsi a vicenda all’ultima curva. "Questa è la terza volta?", chiede lo spagnolo al rivale della Ducati al termine della gara di Buriram. In realtà siamo costretti a correggere il campione del mondo della Honda. Si tratta della quarta volta. Proviamo a fare un ripasso della storia di questa rivalità, fatta di incroci pericolosi all’ultimo respiro.

Austria 2017 (1-0 per Dovizioso)

Tutto è iniziato il 13 agosto 2017 in Austria. Marquez prova un doppio attacco su Dovizioso, ma il pilota della Ducati è bravissimo a mantenere la lucidità e a superare lo spagnolo prima del rettilineo in uno spazio strettissimo. Quel primo incrocio pericoloso è ricordato anche per il gesto di Dovizioso, che dopo l’ultima curva manda a quel paese Marquez.

Giappone 2017 (2-0 per Dovizioso)

Ancora più epico è il duello del 15 ottobre 2017 in Giappone. Dovizioso e Marquez, come in un film di Hollywood, si sfidano sotto la pioggia. Correre in MotoGP con quelle condizioni atmosferiche è già una situazione al limite. Farlo con continui sorpassi fino all’ultima curva è roba da veri campioni. Marquez sorpasso Dovizioso prima dell’ultima curva, ma lo spagnolo va lungo e il pilota della Ducati stacca verso il traguardo.

Qatar 2018 (3-0 per Dovizioso)

Il Mondiale 2018 si è aperto con il terzo incrocio pericoloso. Dovizioso e Marquez si giocano la vittoria all'ultima curva, e per la terza volta dopo i GP di Austria e Giappone del 2017 lo spagnolo è costretto ad arrendersi. Il pilota della Ducati si conferma estremamente razionale, freddo e calcolatore, riesce a gestire la gomma al meglio e si aggiudica il primo Gran Premio della stagione, dopo una grande gara in rimonta (era partito quinto in griglia) e una partenza negativa.

Thailandia 2018 (Marquez accorcia le distanze, 3-1 per Dovizioso)

Dopo i primi tre incroci in cui ha avuto la meglio Dovizioso, questa volta in Thailandia è stato Marquez a trionfare, quasi come se avesse imparato la mossa segreta del rivale: "Ho studiato Andrea per batterlo all'ultima curva", ammette Marc dopo la vittoria a Buriram. Il pilota della Ducati sembrava ormai avviato verso la vittoria dopo l’ultima curva, ma Marquez incrocia meglio e riesce a tagliare per primo il traguardo. Il parziale degli incroci pericolosi è di 3-1 per Dovizioso, anche se il Mondiale sembra ormai saldo nelle mani di Marquez. In attesa del prossimo incrocio pericoloso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche