Moto2, GP Giappone. Alex Marquez, caduta da brividi: moto in fiamme VIDEO

MotoGp

Nella seconda sessione di Libere di Moto2, il pilota spagnolo perde il controllo della moto in uscita dalla curva 8 a causa dell’asfalto bagnato. La sua Kalex rotola e prende fuoco, è necessario l’intervento immediato dei commissari di pista per spegnere le fiamme

MOTOGP, MARQUEZ CAMPIONE DEL MONDO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Nei minuti finali delle Libere 1 di Moto2 a Motegi, Alex Marquez è protagonista di una butta caduta all’uscita della curva 8, punto in cui si raggiungono i 180 chilometri orari. Lo spagnolo tocca con la gomma posteriore la striscia bianca del cordolo, probabilmente bagnato per via della pioggia, e subisce un brusco highside. Marquez perde il posteriore, un tubo collegato al serbatoio si rompe e la moto va in fiamme a causa della fuoriuscita di benzina. I commissari di pista intervengono subito per spegnere il fuoco. Per fortuna il pilota riesce ad allontanarsi in tempo. Marquez subisce un trauma alla spalla destra con una piccola frattura, ma questo non gli impedisce di tornare in pista per le Libere 2 dopo i controlli al centro medico.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche