MotoGP, GP Australia: Zarco tampona Marquez a 300 km/h, incidente spettacolare VIDEO

MotoGp

Per Marquez incidente spettacolare con Zarco al 6° giro: gravi danni al posteriore della sua Honda, lo spagnolo resta in piedi ma dopo un giro è costretto a ritirarsi. Zarco a terra, fortunatamente tutto ok per entrambi

VIDEO: L'INCIDENTE ANALIZZATO CON SKY TECH

GP AUSTRALIA, VINCE VINALES

Come nel 2014 e nel 2016 Marquez, dopo essersi laureato campione del mondo in Giappone, non raccoglie punti in Australia. Partito dalla pole, lo spagnolo al sesto giro viene tamponato alla curva 1 alla velocità di 300 km/h dalla Yamaha Tech3 di Johann Zarco: l'impatto è fortissimo. Il francese viene scaraventato sulla ghiaia, mentre Marquez riesce miracolosamente a restare in sella con la sua Honda. La moto però ha subito un grave danno al posteriore, dopo un giro Marquez è costretto a ritirarsi.

Marquez: "Siamo stati fortunati"

Al termine della gara Marquez spiega: "Non ho capito subito cosa fosse successo, ho solo sentito una grande botta e ho quasi fatto un high-side, non me l'aspettavo. Ma si è trattato di un incidente di gara, in quel punto del tracciato può succedere, ho parlato con Zarco ed è tutto a posto, non ci sono problemi tra noi. Devo ammettere che siamo stati molto fortunati, stiamo bene e questa è la cosa più importante".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche