MotoGP, GP Valencia, Petrucci dà l'addio a Pramac: "Avventura bellissima, il Team mi mancherà"

MotoGp

Petrucci all'ultimo GP con il Team Pramac, nel 2019 farà coppia con Dovizioso su una Ducati ufficiali: "Sono stati gli anni più belli della mia carriera, conquistare il titolo indipendenti sarebbe la ciliegina sulla torta"

LA GARA DI MOTOGP - LA CADUTA DI ROSSI

CLASSIFICA

Weekend di addii e passaggi di consegne in MotoGP: da Dani Pedrosa che si prepara al ruolo di collaudatore in Ktm a Jorge Lorenzo, che nel 2019 prenderà il suo posto in Honda consegnando la sua Ducati a Danilo Petrucci. Petrux si commuove nel congedarsi al Team Pramac: "E' stata un'avventura bellissima, la parte più bella della mia carriera. Mi hanno scelto nel 2014 quando ero a piedi e mi hanno portato su una Ducati ufficiale. Siamo arrivati all'ultima gara della stagione, potrei chiudere con il titolo piloti indipendenti, sarebbe la ciliegina sulla torta. Con Zarco sarà difficile, ma non ho nulla da perdere. Ho dato il massimo in questi anni e domenica sarà sicuramente molto emozionante. Cosa mi mancherà? Le persone che ho conosciuto qui, prima di tutto Francesco Guidotti, che mi ha sempre detto la verità, mi ha dato del 'somaro' quando era il momento e mi ha detto 'bravo' quando era necessario".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche