Moto3, GP Valencia 2018. Arbolino in pole, 6° Bezzecchi

MotoGp

Paolo Lorenzi

Il pilota di Marinelli sorprende tutti in una qualifica dominata dai piloti di seconda fila. Tutti i big indietro, tranne Bezzecchi che scatterà dal sesto posto. Martin solo tredicesimo

LA GARA DI MOTOGP

LO SKY RACING TEAM VR46

E bravo Tony, seconda pole della stagione dopo Rio Hondo. Vada come vada la gara, è già una soddisfazione e una conferma per un giovane in crescita, che ha avuto una stagione altalenante. Più convincente nella parte iniziale e in quella finale. È una qualifica che rilancia le secondo file soprattutto. Athiratphuvapat, prima volta in prima fila e col secondo posto. Il tahilandese resta un fenomeno sconosciuto, noto al pubblico più per la difficile sonorità del cognome che per i risultati sportivi.  Il terzo è anche il più avanti in classifica (si fa per dire) a dimostrazione di come il clima, meteorologico  e umano, stia condizionando i risultati. Il primo dei big è Marco Bezzecchi in sesta posizione. La voglia di rivincita e il desiderio di chiudere bene l’ultima stagione in Moto3, prima di trasferirsi alla categoria superiore, è forse la motivazione principale. L’unica che può spingerlo ad affrontare le insidie di un tracciato spesso al limite della praticabilità (due scivolate per lui oggi).

La controprova è Martin arrivato in circuito con ben altro spirito, spesso inquadrato al box sorridente e in abiti civili mentre gli altri provavano (comprensibile, per certi versi, considerando le condizioni) e sceso in pista forse più per onor di firma che altro. Il neo campione del mondo si è accontentato della tredicesima posizione. Davanti a lui altre sorprese: il quindicenne turco Can Oncu, quarto, Marcos Ramirez  (settimo), un poker di giovani spagnoli tutti in fila (Arenas, Fernandez, Lopez e Perez) dal nono al dodicesimo posto. Altri protagonisti del mondiale sono scivolati indietro: Bastianini alle spalle di Martin e davanti a Di Giannantonio (che si gioca il secondo posto in campionato con Bezzecchi), Dalla Porta ventesimo, Antonelli ventiseiesimo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche