MotoGP, GP Valencia. Valentino Rossi cade nelle prove libere 3: partirà 16°. VIDEO

MotoGp

Rossi a terra a Valencia nelle Libere 3: dopo essere tornato in pista non è riuscito a qualificarsi per il Q2 e ha terminato il Q1 con il 6° tempo, partirà dal 16° posto

LA GARA DI MOTOGP

VALE SCHERZA: "ABBIAMO SOLO UNA M1 BUONA..."

Rossi chiamato alla rimonta nell'ultimo GP della stagione di Valencia, dopo un sabato da dimenticare. Partiamo dalle Libere 3: Valentino, complice l'asfalto bagnato di Valencia, cade rendendosi protagonista involontario di un pericoloso highside alla curva 4. Viene scaraventato dalla sella della sua M1 e atterra con violenza sulla spalla sinistra. Per fortuna non riporta conseguenze, si alza da solo e ritorna subito al box. Rossi rientra in pista per concludere la sessione, ma non riesce a qualificarsi per il Q2: è 14° nella classifica combinata. Arriviamo così al Q1, dove però l'assalto agli ultimi due posti disponibili per accedere al round successivo è inutile: il migliore è Iannone davanti a Vinales, Valentino è 6° in 1'32.452, significa 16esima casella in griglia di partenza nell'ultima gara dell'anno. La buona notizia per la Yamaha arriva da Maverick Vinales: 11° nella classifica dei tempi combinati, lo spagnolo dopo il passaggio dal Q1 riesce a conquistare la pole battendo nel finale Rins e Dovizioso.

I numeri

Se escludiamo il 2015, quando Rossi dovette partire 25° a Valencia per la penalità della Malesia (il famoso contatto con Marquez), Valentino aveva chiuso le qualifiche in una posizione peggiore su questo circuito spagnolo solo nel 2007, quando partì dal 17° posto. Quest'anno si era qualificato più in basso solo ad Aragon (17°).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche