MotoGP, GP Valencia. Rossi scherza: "Io 16°, Vinales è in pole? La M1 buona è solo una..."

MotoGp

Rossi oltre la top ten mentre l'altra Yamaha di Vinales è in pole, Vale ci scherza sopra: "Abbiamo solo una M1 buona e la scambiamo in ogni gara, questa volta toccava a lui". Le difficoltà in qualifica? "Non mi sono mai trovato bene. Cambieremo qualcosa e proveremo a rimontare"

LA GARA DI MOTOGP

LA CADUTA DI ROSSI - VINALES: "RITROVATA LA SERENITA' GIUSTA"

Giornata dura, anzi durissima per Valentino Rossi a Valencia: a terra nelle terze prove libere, il Dottore ha chiuso la giornata con il 6° tempo nel Q1 e quindi dovrà partire dalla 16esima casella in griglia nell'ultimo Gran Premio della stagione. A differenza sua l'altro pilota della Yamaha Maverick Vinales si è reso protagonista in positivo, tanto da conquistare la pole dopo essere passato dal Q1. Vale al termine delle qualifiche scherza sui risultati così diversi tra i due compagni di scuderia: "La verità è che c'è solo una M1 buona e la scambiamo in ogni gara. Maverick l'aveva in Australia, io in Malesia, quindi questo weekend toccava a lui...".

Vale: "Sarà dura, ma proveremo fino alla fine a recuperare"

Parlando più seriamente della giornata in pista, Rossi ha spiegato: "E' stata una giornata molto difficile, perchè in mattinata era ancora bagnato e pensavamo di essere piuttosto competitivi, visto che ieri eravamo andati bene. Ho cercato di spingere all'inizio per cercare di entrare subito nei primi 10, ma sfortunatamente sono scivolato. Poi ho preso l'altra moto, ma purtroppo non ero abbastanza rapido e sono rimasto fuori dal Q2. Per il turno del pomeriggio abbiamo cambiato qualcosa, ma non mi sono mai trovato bene con la moto, ero un po' in difficoltà. Non sono andato forte. Le condizioni sono migliorate, ma non ho mai raggiunto un buon feeling". I prossimi passi? "Partirò molto indietro quindi sarà difficile, ma cercheremo di lavorare e di cambiare qualcosa per la gara. Le previsioni sono negative, dipende anche da quanta acqua ci sarà in pista. In ogni caso dobbiamo cercare di fare meglio, sarà dura ma ci dobbiamo provare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche