Moto3, Max Biaggi presenta il suo team: "Un sogno che si avvera"

MotoGp
Max Biaggi con Alberto di Monaco alla presentazione del suo team nel Principato

Il sei volte campione del mondo presenta il Max Racing Team, al debutto in questa stagione in Moto3: "Dopo la MotoGP è la categoria più entusiasmante, naturale partire da qui". La moto sarà una Ktm, affidata allo spagnolo Canet

DUCATI PRAMAC, LA PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

TEST MOTOGP A LOSAIL, TERZA GIORNATA: I TEMPI

Lo Sterilgarda Max Racing Team è pronto per il suo debutto in Moto3. La squadra di Max Biaggi è stata presentata a Monte Carlo, alla presenza del principe Alberto, in vista della stagione 2019. Sulla Ktm RC 250 GP ci sarà lo spagnolo classe 1999 Arón Canet, reduce da tre stagioni nella categoria in sella alla Honda, l’ultima delle quali chiusa al sesto posto. L’iberico vanta tre vittorie in Moto3, tutte ottenute nel 2017. Un pilota giovane ma con già tante gare alle spalle.

Biaggi: "Moto3 sogno che si avvera"

“La Moto3 è la categoria più entusiasmante dopo la MotoGP. C'è sempre battaglia, i distacchi sono contenuti ed è quindi naturale per me iniziare l'avventura mondiale da qui – ha commentato Biaggi -. Siamo pronti per questo grande passo, un sogno per noi. Canet? E’ un pilota che mi è piaciuto da subito per grinta e tenacia, anche se deve gestire meglio la pressione se vuole fare il definitivo salto di qualità. La Ktm ha grande potenzialità".

Canet: “Max una spinta in più”

“Per me il 2019 sarà l'anno della rivincita - ammette il pilota spagnolo -. Ho trovato una squadra preparata e motivata; nei test si è instaurato un buon feeling. Max? Il suo supporto sarà una spinta in più”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche