GP d'Argentina, Dovizioso: "Importante partire in prima fila"

MOTOGP

Prima fila conquistata da Dovi, che è fiducioso in vista della gara di domenica: "Essere in prima fila è fondamentale, vista l'incertezza del meteo. Marquez è ancora più veloce, ma anche noi siamo lì". 

ARGENTINA, TRIONFA MARQUEZ. ROSSI E DOVI SUL PODIO

TEMPI - GUIDA TV - CLASSIFICHE

 

Andrea Dovizioso è positivo dopo il terzo posto con cui ha chiuso le qualifiche del GP d'Argentina. Il pilota della Ducati, dopo la vittoria in Qatar, si aspetta un'altra battaglia all'ultima curva anche a Termas de Rio Hondo, gara che non ha mai conquistato in carriera. La Rossa, però, sembra avere un buon feeling con il circuito argentino: "Ci sono tanti aspetti positivi in questi due giorni, ad esempio il passo della moto. Anche nel turno 4 siamo stati veloci - ha spiegato il Dovi -. Marquez è ancora un po' più veloce, ma noi siamo lì. Ci sono anche altri piloti rapidi: Crutchlow è veloce, Miller anche, ma è stato importante prendere la prima fila perché domenica le condizioni meteo potrebbero variare. Ci saranno condizioni diverse e quindi partire davanti aiuta, poi la gara in Argentina è sempre particolare" Dovi parla poi della scelta delle gomme, che potrebbe essere fondamentale in vista della gara: "La media, visto quanto accaduto anche lo scorso anno, sappiamo che può fare la gara, quindi ci siamo concentrati sulla morbida visto vche Marquez lo aveva già fatto e volevamo capirne di più - ha detto Dovizioso -. Non si è comportata male, anche se dobbiamo ancora guardare i dati, ma il passo è buono". 

I più letti