MotoGP, GP d'Argentina 2019: vince Marquez. 2° Rossi, 3° Dovizioso

Sandro Donato Grosso

Assolo di Marquez a Termas de Rio Hondo: il campione del mondo si impone nel secondo GP della stagione. Subito dietro completano il podio Rossi e Dovi, protagonisti di un grande duello all'ultima curva. Spettacolare gara di Petrucci (6°) e Morbidelli, caduto nel finale. In Moto2 trionfa Baldassarri, a punteggio pieno in cima alla classifica del Mondiale. Moto3: vince Masia, 3° Arbolino

MARQUEZ-VALE, STRETTA DI MANO DOPO UN ANNO

CLASSIFICHE

MOTO2, TRIONFA BALDASSARRI

MOTO3, VINCE MASIA. 3° ARBOLINO

GIOCA A SPORT PREDICTOR!

Cuore, passione, coraggio... Il GP d’Argentina conferma il naturale dna sudamericano e non delude anzi... Nonostante un pilota in fuga, come un Juan Manuel Fangio in una carriera panamericana dei giorni nostri, la gara ha riservato le emozioni più belle visto che alle spalle di Marquez gli italiani hanno offerto uno spettacolo speciale. Rossi, Dovizioso, Morbidelli e Petrucci hanno dato l’anima e provato a sfruttare le caratteristiche delle loro moto. Non è bastato il super motore Ducati al Dovi, che nel finale ha ceduto il secondo posto a Rossi, e che recrimina di essere arrivato con un assetto che non gli ha consentito di essere più veloce con la soft portata in gara.

Rossi e il ritorno sul podio

Rossi ha scelto la copertura corretta per lui, la media, è stato sempre veloce, ha lottato anche con Morbidelli immaginando di essere al ranch ed ha studiato nel migliore dei modi il sorpasso finale. Ritrovare Valentino sul podio è un piacere; dalla domenica del Qatar tutto sembra andare per il meglio magari anche grazie  le nuove risorse umane destinate all’elettronica nel suo angolo visto che il Dottore le ha citate nei ringraziamenti a caldo. La Yamaha si è lasciata alle spalle tutti i problemi? E’ difficile dirlo di certo quando le condizioni della pista sono mutevoli, cambiano velocemente  e bisogna interpretare insomma il talento del 46 sgorga potente.

Morbidelli da battaglia, Petrucci in purgatorio

Bello da vedere in azione Rossi a differenza di Maverick Vinales che nonostante la nuova strategia è partito male, ha remato nel gruppo centrale prima di essere centrato da un Franco Morbidelli super battagliero. Petrucci è in purgatorio: come il Qatar è li un pò alla finestra, seduto in platea,  ma ha il talento per salire sul palco di questo mondiale che nei primi due GP ha avuto già  due due diversi attori protagonisti ma si pare pare proprio che il casting possa riservare altre sorprese

1 nuovo post

Fuma da paura la gomma posteriore di Miller, quinto.

- di Redazione SkySport24

Rins entra con grande cattiveria su Petrucci, ora è quarto.

- di Redazione SkySport24

Complice il decadimento della gomma può succedere ancora di tutto.

- di Redazione SkySport24
ULTIMI TRE GIRI
- di Redazione SkySport24

Problema tecnico per Mir, fuori dai giochi.

- di Redazione SkySport24

La battaglia per il podio è apertissima, Marquez a parte i piloti sono vicinissimi.

- di Redazione SkySport24

Ci avviciniamo al gran finale: Dovizioso e Rossi guadagnano tre decimi su Petrucci e Rins.

- di Redazione SkySport24

Proprio per allungare su Rins, Dovizioso e Rossi hanno alzato il ritmo.

- di Redazione SkySport24
Rins pericolo n.1 per la Ducati, è arrivata anche una comunicazione del team riservata a Dovizioso, proprio sugli attacchi dello spagnolo della Suzuki.
- di Redazione SkySport24
Rins ora si è liberato di Morbidelli e si è infilato nella coda di Petrucci.
- di Redazione SkySport24

La situazione più dietro: la miglior Aprilia è quella di A. Espargarò, in 11esima posizione. Lorenzo 14esimo, precede Zarco. Iannone 19esimo.

- di Redazione SkySport24
Rins continua a spingere e si porta al quinto posto, dietro di lui Miller e Morbidelli.
- di Redazione SkySport24
Marquez ormai si è rilassato, ha dieci secondi e mezzo di vantaggio sugli inseguitori.
- di Redazione SkySport24

Incroci di traiettoria continua tra Morbidelli e Petrucci.

- di Redazione SkySport24

Il duello Morbidelli-Petrucci favorisce Dovizioso e Rossi, che guadagnano terreno.

- di Redazione SkySport24
Suzuki velocissima, è seconda solo a Marquez.
- di Redazione SkySport24
Dritto di Vinales, che gli costa particolarmente caro: scivola al nono posto, perdendo due secondi secchi.
- di Redazione SkySport24

Botta e risposta Petrucci-Morbidelli, i piloti italiani stanno regalando spettacolo.

- di Redazione SkySport24

Dovizioso e Rossi sono incollati l'uno all'altro.

- di Redazione SkySport24

E questa volta Dovizioso ce la fa: sul rettilineo sorpassa Rossi.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche