Moto2 e Moto3, GP Francia: numeri e curiosità

MotoGp

Michele Merlino

Curiosità e statistiche sulla quinta tappa del Motomondiale per Moto2 e Moto3. In particolare, spicca un aspetto in comune tra le due classi: l'importanza della pole. La gara di MotoGP in diretta esclusiva alle 14 su Sky Sport MotoGP (208) e online su Skysport.it. Moto3 alle 11, Moto2 alle 12.20

MOTOGP, LA CRONACA DEL GP DI FRANCIA

In Moto2 per la tripletta

I nostri piloti di Moto2 vanno a Le Mans per ottenere la terza vittoria consecutiva dopo i successi di Morbidelli e Bagnaia nel 2017 e 2018. Saremmo la prima nazione con una sequenza da tre in questo tracciato: al momento la nostra sequenza da due la condividiamo con la Spagna, che vinse qui nel 2010 e 2011 con Toni Elias e Marc Marquez.

Serve la pole?

Un dato curioso delle nove edizioni delle gare Moto2 corse qui è quello relativo alle pole tramutate in vittorie. È successo solo l'anno scorso: Pecco Bagnaia è l’unico poleman ad aver vinto qui. Negli anni precedenti le vittorie sono giunte tutte dalla seconda alla settima posizione in griglia.

Luthi l'uomo da battere

Nel campo partenti Moto2 c’è l’unico pilota che ha ottenuto due vittorie di Moto2 in questo circuito, Thomas Luthi, nel 2012 e 2015. Tutte le altre sette gare sono state vinte da sette piloti diversi, nessuno dei quali in attività in Moto2 (Elias, Marc Marquez, Redding, Kallio, Rins, Morbidelli, Bagnaia).

Sempre vincitori diversi in Moto3

Il dato curioso dei GP di Le Mans di Moto3 è sicuramente il fatto che ci siano stati sette vincitori diversi in sette edizioni. Due di loro sono ancora in attività in Moto3: Albert Arenas, vincitore della scorsa edizione, e Romano Fenati - unico vincitore italiano qui - nel 2015.

Dalla pole alla vittoria, il precedente di Vinales

Anche per la Moto3 la posizione di partenza non sembra essere determinante: solo nel 2013 il poleman Maverick Vinales vinse la gara e nelle ultime quattro edizioni, in tre occasioni (2015, 2017 e 2018) il vincitore non si era nemmeno qualificato in prima fila. La vittoria dalla più lontana posizione in griglia qui appartiene a Louis Rossi, che nel 2012 vinse dalla 15^ piazza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche