MotoE, GP Sachsenring: Tuuli in pole position. Ferrari 6°

MotoGp

Rosario Triolo

Niki Tuuli, autore del tempo di 1'27''456, in Germania centra la prima pole della storia della MotoE. Il migliore degli italiano è Matteo Ferrari, 6°

GP GERMANIA, TRIONFO DI MARQUEZ

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

Tanti nomi importanti, anche di campioni come Gibernau, Terol e Di Meglio vincitori di Mondiali, il nostro Alex De Angelis. Eppure la prima E-Pole della storia, con una formula uguale alla vecchia Superbike l'ha fatta una delle stelle del Cev Moto2: Niki Tuuli. Il finlandese è stato il migliore, e con grande distacco, ad adattarsi alla pista in un solo giro. Perché la MotoE, nel sabato di prova, scende in pista soltanto per il tentativo pazzo di fare la pole. I piloti arrivano "al buio", senza sapere cosa aspettarsi dal grip dell'asfalto. E allora il vero talento non è quello di dare più gas degli altri (o meglio, più watt), ma andar forte adeguandosi al meglio nel più breve tempo possibile. In questo senso i ragazzi del campionato spagnolo Moto2 hanno brillato, perché anche Garzó sarà in prima fila.

Non una vera sorpresa, comunque. A completare le tre caselle di vertice c'è Granado, e sia lui che Garzó avevano già fatto la differenza nella simulazione di gara di Valencia. Il primo degli italiani è stato un altro pilota del Cev Moto2: Matteo Ferrari. Partirà sesto in una gara che dovrà essere di rimonta per chi in prova ha commesso degli errori. Innanzitutto Maria Herrera, partita troppo presto, con il semaforo rosso, e quindi costretta a risalire dal fondo della griglia. E poi Jesko Raffin, che ha fatto il contrario: dopo delle ottime prove libere è partito troppo tardi, quando i 5 secondi per scendere in pista erano già scaduti. Adesso la prima gara: per capire se i ragazzi del campionato spagnolo riusciranno a comandare nel campionato elettrico.

La griglia di partenza

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.