MotoGP, orari e dove vedere il GP del Sachsenring 2019

MotoGp

Motomondiale senza sosta: dopo il GP d'Olanda, si riparte subito dal Sachsenring. Dovizioso, 2° nella classifica piloti, deve ridurre il distacco dal leader Marquez, distante 44 punti. Rossi cerca il riscatto dopo la caduta di Assen. In Germania da non perdere anche la prima storica gara della MotoE (con il commento di Guido Meda e Mauro Sanchini)

GP GERMANIA, TRIONFO DI MARQUEZ

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

44 su Dovizioso, 52 su Petrucci, 59 su Rins, 88 su Rossi: sono questi i punti di vantaggio che Marquez ha accumulato sui suoi principali inseguitori dopo 8 gare. In particolare, il campione del mondo uscente ha allungato negli ultimi due GP, complici le cadute di tanti big: in Catalunya lo "strike" di Lorenzo ha buttato giù in un colpo solo Rossi, Vinales e Dovizioso, mentre in Olanda sia Rins sia Valentino sono scivolati in avvio di gara, tirandosi fuori in anticipo dalla battaglia per il podio. Chi invece si è avvicinato alla vetta della classifica è il rookie Quartararo, che indipendentemente dalla distanza da Marquez (93 punti) è diventato uno dei pericoli principali, oltre ad essere uno dei piloti su cui scommettere nella battaglia al primo posto del Campionato per i prossimi anni. Il grande assente per almeno 3-4 settimane è Jorge Lorenzo: scivolato nel primo turno di prove libere del GP di Assen si è procurato la frattura della sesta vertebra dorsale, la speranza del Team Manager Puig è di rivederlo a Brno il 4 agosto. Intanto, in Germania Lorenzo verrà sostituito dal collaudatore Bradl. Arriviamo con queste premesse alla nona tappa del Motomondiale, che si corre domenica sul tracciato tedesco del Sachsenring: alle 11 la giornata si aprirà con la Moto3, alle 12.20 sarà il turno della Moto2, infine alle 14 spazio alla MotoGP.

Come seguire il GP in Germania su Sky

Domenica, nel pre gara della MotoGP, l'emozione di girare sulla pista tedesca raccontata da Roberto Locatelli, che ci illustra i punti cruciali del circuito della Sassonia. Tornano: Grid, il racconto della mezz’ora di pre gara dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza; Zona Rossa, il post gara con le prime analisi e le interviste a caldo; Ultimo Giro, con la possibilità di inviare da casa le domande via Twitter (@SkySportMotoGP) al team di Sky Sport MotoGP. Sempre domenica, alle 19, in onda Race Anatomy, con Cristiana Buonamano e i suoi ospiti (Paolo Beltramo, Paolo Lorenzi e Luca Salvadori) per analizzare fatti e protagonisti di giornata e Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto. La gara in Germania scatta domenica 7 luglio alle 14. Per non perdervi neanche un istante del GP di Spagna potete collegarvi su Sky Sport MotoGP, su Sky Sport Uno o seguire il nostro liveblog su skysport.it. Da non perdere anche il primo weekend della MotoE, che potrete seguire con il commento di Guido Meda e Mauro Sanchini.

Tutti gli orari del GP in Germania

SABATO 6 GIUGNO
Ore 8.55: Prove libere 3 Moto3
Ore 9.50: Prove libere 3 MotoGP
Ore 10.50: Prove libere 3 Moto2
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: qualifiche Moto3
Ore 13.30: prove libere 4 MotoGP
Ore 14.10: qualifiche MotoGP
Ore 15: qualifiche Moto2
Ore 16: Moto E - Pole
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 22.15: MotoGP Rookies Cup – Round 6 (differita)

DOMENICA 7 GIUGNO (in diretta anche su Sky Sport Uno)
Ore 8.15: Warm up Moto3, Moto2, MotoGP
Ore 10: Moto E - Race
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live
Ore 19: Race Anatomy MotoGP
Ore 22.15: MotoGP Rookies Cup – Round 7 (differita)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche