MotoGP, GP Misano. Dovizioso: "Per il podio ci siamo". Petrucci: "Abbiamo fatto fatica"

MotoGp

Le parole del forlivese dopo il sesto posto in qualifica a Misano: "Sulla carta il passo gara non è da podio, ma non siamo distanti e ce la giochiamo". Petrucci chiude 17°: "Non mi aspettavo di fare così tanta fatica"

MISANO, TRIONFO DI MARQUEZ. 4° ROSSI

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA ARAGON

LE FOTO PIU' BELLE DEL GP MISANO

La giornata della Ducati sul circuito di Misano è in chiaroscuro. Da una parte un Andrea Dovizioso sesto e ottimista in vista della gara, dall’altra un Danilo Petrucci in grossa difficoltà e 17° in griglia. "Sono molto contento per il sesto posto – ha esordito Dovizioso a Sky Sport -. A inizio weekend eravamo lontani, ma abbiamo lavorato bene. A ogni cambiamento la moto è migliorata. Il gap ora è ridotto, abbiamo delle chance anche se sarà dura: quattro Yamaha, Rins e Marquez hanno un passo superiore. Però noi siamo vicini, servirà una buona partenza. Podio? Sulla carta non abbiamo il passo, ma in gara può succedere di tutto".

Di umore opposto Petrucci. "Quello che è successo oggi è molto strano – ha detto 'Petrux' -. Non sentivo la differenza tra la gomma nuova e quella usata. Non mi aspettavo di fare così fatica: l’obiettivo top ten è alla portata, ma dovrò recuperare tante posizioni. Dovremo trovare soluzione diverse".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.