CIV, Mugello: ecco com’è andata per lo Junior Team

MotoGp
Lorenzo Bartalesi (CIV, Mugello 2019)
Bartalesi_civ

Elia Bartolini si è piazzato quinto in Gara2 davanti al suo compagno di box Lorenzo Bartalesi (sesto). Si torna in pista il 5 e 6 ottobre all’autodromo Vallelunga, per l’ultimo round del 2019

Sky VR46: podio, sorrisi e punti, ecco Aragon

Sky VR46, Uccio: "Mig e Bez sono forti e veloci"

Nuovamente in pista dopo la lunga sosta estiva, lo Sky Junior Team VR46 era impegnato per il penultimo appuntamento della stagione sul circuito del Mugello. E’ stato un mese importante per Elia Bartolini che, nella precedente settimana, ha esordito nel Mondiale Moto3 a Misano, con un incoraggiante quindicesimo posto. Il pilota cesenate ha così debuttato da wild card portando a casa un punto e ben figurando come i suoi predecessori in Sky VR46: Bulega, Foggia e Vietti.

Al CIV, nell'ultimo weekend del Mugello, Elia ha tagliato il traguardo in quinta posizione in Gara2, mentre nel primo round del sabato la gara è stata interrotta per bandiera rossa a due tornate dalla fine, a causa di una caduta che ha coinvolto diversi piloti. La classifica è stata aggiornata al giro precedente (quando Bartolini era in testa) conquistando in pista il primo gradino del podio. Poi è stata riscritta, con Elia squalificato perché non è rientrato in pit lane con il motore in moto, oppure a spinta entro 5 minuti dall’esposizione della bandiera rossa.
L’altro portacolori dello Junior Team VR46, Lorenzo Bartalesi, si è piazzato sesto nel round della domenica, a ridosso del suo compagno di box, dopo una lunga e avvincente rimonta. Invece in Gara1 ha terminato la giornata all’ottavo posto. Ultimi due round della stagione il 5 e il 6 ottobre, presso l’autodromo Vallelunga.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche