Zarco in Yamaha come collaudatore? Jarvis conferma la trattativa

MotoGp

L'ex pilota della KTM contattato da Yamaha per far parte del test team dalla prossima stagione: "Gli abbiamo fatto una proposta, spero di avere una risposta prima di lasciare Buriram", spiega a MotoGP.com il direttore sportivo Yamaha Lin Jarvis. Meregalli a Sky: "E' Johann la nostra prima scelta"

MARQUEZ CAMPIONE DEL MONDO

MARQUEZ, DOMINIO ETERNO...FINCHE' DURA - LE STATISTICHE DI MM93

CLASSIFICA - CALENDARIO

Lavori in corso al box Yamaha: non solo per migliorare la moto di Vinales e Rossi, che già ha dimostrato passi avanti nella seconda parte della stagione, ma anche per far crescere la squadra di sviluppo europea nata un anno fa e guidata da Folger. Nel corso delle prime libere di Buriram il direttore sportivo Lin Jarvis ha confermato a MotoGP.com di avver avviato i contatti con Johann Zarco per averlo come collaudatore dal prossimo anno. Si tratterebbe di un ritorno in Yamaha per il pilota francese, che ha corso con il team Tech3 nel 2017 e nel 2018.

Jarvis: "Maggior collaborazione tra Giappone ed Europa"

"Abbiamo istituito un test team europeo circa un anno fa, in ritardo rispetto ai nostri principali rivali. Vogliamo dargli sempre più importanza aumentando la collaborazione tra Giappone ed Europa. Zarco è veloce ed è un pilota MotoGP che conosciamo bene, saperlo disponibile è molto interessante per noi" - ha spiegato a MotoGP.com Jarvis - Gli abbiamo fatto una proposta per averlo come collaudatore, spero di avere una risposta entro domenica".

Meregalli: "Zarco è la nostra priorità"

La conferma della trattativa arriva il giorno successivo all'annuncio dell'arrivo di Munoz come capotecnico di Rossi al posto di Galbusera, che dal 2020 lavorerà proprio nel test team Yamaha. "E' stata una decisione che abbiamo preso tutti insieme, con l'obiettivo di portare maggior esperienza nel test team europeo. Abbiamo raccolto già buoni risultati, ma questa squadra sarà sempre più importante nei prossimi anni Zarco? E’ una priorità, se non dovesse ssserci continueremo a lavorare con Folger", ha chiarito a Sky il Team Manager Yamaha Meregalli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.