Buriram: Marini e Bulega i migliori italiani in QP

MotoGp

Luca scatterà dalla quarta casella, Nicolò (nono) è a due decimi dal compagno di box. Nieto: “Buona qualifica per il Team, siamo pronti a lottare con i più forti in gara”. GP Moto2: domenica, start ore 7.20

"Celestiale": pole di Vietti in Thailandia

Sky VR46 story: vibrazioni Thailandia

E’ uno dei protagonisti di questa due giorni di Buriram, in attesa di confermarsi anche domenica in gara. Luca Marini è stato il pilota più veloce nella classifica combinata delle Free Practice, replicando le stesse buone impressioni nelle terze Libere di stamani. In qualifica ha ottenuto il quarto tempo di giornata (1:35.476), dietro a Jorge Martin e a un decimo e mezzo dal poleman Alex Marquez. Resta quello il gap su cui lavorare, anche se davanti persiste una situazione di forte equilibrio, con i primi cinque piloti raccolti in meno di due decimi. Marini e Bulega sono i primi due italiani in griglia di partenza. "Un po’ mi dispiace per i 28 millesimi dalla prima fila – spiega Luca - ma la quarta posizione sulla griglia non è male. Subito dopo la prima curva c’è un lungo rettilineo e si possono recuperare posizioni. Per la gara mi sento bene, abbiamo un buon grip con le gomme e anche un bel ritmo. Analizziamo i dati per capire dove poter fare un ultimo step in avanti. L‘ incognita potrebbe essere il meteo".

Ha fatto bene anche Nicolò Bulega, infatti il pilota emiliano ha chiuso le FP3 in seconda posizione, dietro al suo compagno di squadra. Poi in qualifica si è piazzato al nono posto (1:35.634), a diciassette millesimi da Thomas Luthi. Rispetto a ieri ha fatto un notevole passo in avanti e i distacchi in griglia sono davvero risicati. Sono tutti lì, domani si prospetta una bella bagarre. "In FP3 – dice Bulega - siamo riusciti a fare un ottimo step in avanti e sono contento. Non smettiamo però di lavorare, ci serve ancora qualcosina per essere veloci domani in gara".

Nieto: “Peccato per la prima fila, ma siamo pronti”

L’analisi del Team Manager Sky VR46 al termine delle qualifiche di Buriram."Una buona qualifica per tutto il Team – commenta Pablo Nieto - perdere la prima fila per così poco è un vero peccato, ma siamo pronti per la gara. Luca e Nicoló hanno dimostrato di poter lottare con i più forti e di saper gestire al meglio le condizioni".

Le gare su Sky Sport MotoGP

Domenica 6 ottobre
Moto3 - Warm up, ore 03.40
Moto2 - Warm up, ore 04.10
Moto3 - Gara ore 06:00
Moto2 - Gara ore 07.20

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.