CIV, Vallelunga: ecco il weekend dello Junior Team

MOTOGP

Nell’ultimo appuntamento di Vallelunga, Bartalesi si è piazzato quarto in Gara2, mentre Bartolini ha chiuso terzo, salvo poi essere squalificato dalla direzione gara. Gattamelati (Team Coordinator): “E’ stato un anno ricco di soddisfazioni”

Marini si prende Buriram: la festa Sky VR46

Marini, che gara: domina e vince in Thailandia

Si è conclusa la stagione del CIV 2019 sul circuito di Vallelunga. I due giovani riders dello Sky Junior Team VR46 hanno sfiorato il podio, confermandosi sempre competitivi in entrambi i round. In Gara2, Lorenzo Bartalesi è stato costantemente in lizza con il gruppetto di testa, chiudendo poi al quarto posto. Giornata complessa per Elia Bartolini che, dopo aver conquistato il terzo posto in pista, è stato prima penalizzato per superamento dei limiti della pista e, successivamente, squalificato per condotta pericolosa.
Nel primo round del sabato sono partiti forti entrambi, con Elia che ha tenuto il ritmo dei primi tagliando il traguardo al quarto posto. Seguito da Lorenzo (quinto), il pilota toscano ha rischiato di cadere al nono giro mentre stava recuperando terreno dalla vetta.

Gattamelati: “Sempre competitivi con i nostri piloti”

Termina così la stagione 2019 con un settimo posto di Lorenzo Bartalesi e l'ottavo di Elia Bartolini nella classifica generale. Lorenzo non ha preso parte ai primi due round inaugurali di Misano, complice un infortunio in qualifica nel mese di aprile. Nonostante un avvio tutto in salita, ha recuperato poi nella seconda parte di stagione. A motori spenti, Ramona Gattamelati (Team Coordinator Sky Junior Team VR46) ha tracciato il bilancio del 2019: “Chiudiamo un anno di soddisfazioni, caratterizzato però da diversi errori che non ci hanno permesso di giocarci il campionato fino alla fine. Elia e Lorenzo, con il giusto supporto della squadra, sono sempre stati competitivi in ogni situazione ed in tutte le tappe di campionato. Spesso anche la fortuna non è stata dalla nostra, ma ci rincuora la consapevolezza del buon lavoro svolto.”

I più letti