MotoGP, nel 2022 il GP del Brasile torna in calendario: si correrà al Rio Motorpark

MOTOGP

Il Brasile rompe un digiuno lungo 15 anni: dal 2022 torna nel calendario del Motomondiale. Si correrà sul circuito del Rio Motorpark: layout da 4,5 chilometri con sette curve a sinistra e sei a destra

MEDA: "ECCO LA SFIDA CHE MANCA A MARQUEZ"

CLASSIFICHE - CALENDARIO

E' arrivata la firma sull'accordo, a partire dal 2022 il Motomondiale tornerà in Brasile e vi resterà per almeno 5 anni. Il nuovissimo Rio Motorpark (che prenderà il posto del tracciato di Jacarepaguá, presente nel calendario dal 1995 al 2004), verrà costruito a Deodoro e ospiterà un Gran Premio dopo 15 anni di attesa. Il circuito dovrebbe essere terminato nel 2021 e avrà un layout da 4,5 chilometri con sette curve a sinistra e sei a destra. Marcelo Crivella, Sindaco di Rio de Janeiro: "Il GP rappresenta una svolta per Rio. Si tratta di un progetto spettacolare, è previsto un investimento straordinario con cui la nostra città tornerà protagonista nel mondo dei motori".

I più letti