Superbike, test Aragon: 1^ giornata a Rea, 2° Redding. Tutti i tempi

MOTOGP
©Getty

Al Motorland subito tra i protagonisti Redding, debuttante con la Ducati V4 R con il team Aruba.it: meglio di lui nella prima giornata di test ha fatto solo Rea. Positiva anche la prova di Razgatlioglu, solo 6° Lowes

Tutto il mondiale Superbike live su SkySport MotoGP anche per la stagione 2020. Rivivi il campionato appena terminato nello SPECIALE SBK di Sky

Sul tracciato di Aragon si è aperta ufficialmente la nuova stagione del Mondiale di Superbike: prima giornata di test. Pista aperta dalle 10, ma a causa della pioggia i piloti hanno aspettato a percorrere i primi giri. Uno dei più attesi era Scott Redding, al debutto con la Ducati V4 R con il team Aruba.it: esordio decisamente brillante per lui, visto che ha sempre lottato per le prime posizioni fino a completare 51 giri (con tanto di caduta), siglando come miglior tempo personale quello di 1'50.868. Si è concentrato sull'elettronica il suo compagno di squadra, Chaz Davies, reduce dall'operazione alla clavicola destra: 1'51.176 e 37 giri, 4^ posizione in classifica a fine giornata. Buone risposte ne ha avute Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha WorldSBK Team), il secondo a scendere in pista nella mattinata, subito competitivo con la sua nuova Yamaha, molto vicino al suo nuovo compagno di squadra Michael van der Mark (impegnato nelle prove di alcuni componenti extra tra cui un freno diverso). Dopo metà giornata la pista ha cominciato ad asciugarsi: ne hanno approfittato i piloti del Kawasaki Racing Team, in particolare Jonathan Rea, che ha concluso la giornata al comando dopo 26 giri con il tempo di 1'50.416.

I tempi:

1.    Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’50.416 – 27 giri

2.    Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) 1’50.868 – 51 giri

3.    Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) 1’50.941 – 39 giri

4.    Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 1’51.176 – 37 giri

5.    Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha WorldSBK Team) 1’51.313 – 47 giri

6.    Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’51.567 – 37 giri

7.    Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Junior Team) 1’51.867 – 52 giri

8.    Leon Camier (BARNI Racing Team) 1’52.902 – 37 giri

9.    Federico Caricasulo (GRT Yamaha WorldSBK Junior Team) 1’53.514 – 57 giri

I più letti