Aprilia 2020, test Sepang: spunta il nome di Max Biaggi

MotoGp

Marta Abiye

©Getty

Il caso doping che ha coinvolto Andrea Iannone è indubbiamente un tema che preoccupa la casa di Noale, ma l'imperativo è andare avanti e affrontare la situazione step by step. Tra i piloti che potrebbero sostituire il pilota di Vasto c'è anche il nome di Max Biaggi

Niente panico. Questo è l'approccio di Aprilia. Quasi sicuramente Andrea Iannone salterà il primo test ufficiale a Sepang, un bel problema per la casa di Noale, soprattutto considerando il fatto che nel 2020 Aprilia scenderà in pista con una moto completamente diversa. Il cuore della rivoluzione tecnica riguarda il motore che avrà una configurazione a V più aperta. Una soluzione che consentirà di lavorare sulla conformazione della moto e che dovrebbe riuscire a migliorarne le potenzialità.  Il parere di un pilota come Iannone che ha provato sia Ducati che Suzuki sarebbe utilissimo per la delibera del nuovo progetto, ma in sua assenza è fondamentale pensare ad una alternativa.

 

Bradley Smith è già pronto, ma da solo non può farcela. Il collaudatore ufficiale infatti sarà impegnato anche nello shackedown che precede i test ufficiali e farlo provare per 6 giorni in Malesia dove il caldo e l'umidità sono ai massimi livelli è impensabile. Per questo Aprilia sta lavorando al piano B, affiancargli un altro pilota.

 

Le opzioni sono 3 con Karel Abraham che appiedato da Avintia spera di tornare in MotoGP, Lorenzo Savadori già collaudatore della casa di Noale, ma di fatto con zero esperienza nella classe regina e infine Max Biaggi. Rivedere il corsaro su una Aprilia, brand di cui è ambasciatore e con cui ha vinto 3 dei suoi 4 titoli in 250 nonché due mondiali in SBK, solleticherebbe qualsiasi appassionato. Proprio nei giorni scorsi, in occasione di alcune attività promozionali della casa italiana in Asia, Biaggi ha avuto modo di girare a Sepang dove nonostante i suoi 48 anni, ha dimostrato di essere ancora in ottima forma. Al momento sono solo voci ma adesso anche il diretto interessato sembra aver aperto uno spiraglio, per lui sarebbe una tentazione meravigliosa e a noi sognare non costa nulla.

MOTOGP: SCELTI PER TE